Crea sito

Non c’è due senza tre!

di Roberto Minnocci  –  

“L’Academy Nettuno vince la terza Coppa Regione Lazio del 2015, con la giovane squadra dei Cadetti.”

Pic 196
Photo Massimiliano Di Magno

Siccome i proverbi non sbagliano mai, abbiamo deciso di seguirne i consigli fondati sull’esperienza, in particolare il detto che recita: “Non c’è due senza tre”! Così, dopo le due Coppe Lazio della settimana scorsa, ci siamo concessi anche la terza. Infatti, dopo aver sconfitto nei giorni scorsi il Cali ad Acilia, i Cadetti dell’Academy Nettuno hanno conquistato il trofeo FIBS Regionale, andando a vincere sul diamante dell’Acquacetosa anche la seconda partita del girone di finale, battendo la formazione capitolina della ASD Roma con il punteggio conclusivo di 19-2. La gara è stata dominata dai ragazzi di De Franceschi e Mazzanti, che hanno diretto il gioco dal dugout. Gli accademisti hanno messo sul campo la loro solita potenza in attacco, che unitamente al buon rendimento del bullpen e all’impeccabile difesa, hanno fatto la differenza nei confronti della compagine romana. Il lineup odierno, come già ripetuto più volte, era composto da giocatori al primo anno di categoria, ciononostante  hanno dimostrato quel giusto grado di maturazione che, in parallelo alle qualità tecniche, ha determinato la conquista dell’importante trofeo messo in palio dalla federazione. Si è così conclusa nel migliore dei modi la stagione agonistica del gruppo Cadetti/Under21, formato da tre squadre, che si è distinto con importanti risultati e ottime prestazioni complessive, lavorando spesso insieme, sotto la guida dello staff tecnico composto da: Claudio Scerrato, Roberto De Franceschi, Leonardo Mazzanti, Gianfranco Pavone, Cristian Mandolini; con i collaboratori Guido Cecconi, Ilaria Arcamone e Roberto De Baggis. Di seguito elenchiamo i componenti del roster che oggi ha conquistato il titolo regionale della Coppa Lazio: Manuel De Angelis, Matteo De Baggis, Andrea Di Magno, Gianluca Di Stefano, Francesco Ludovisi, Alessandro Cecconi, Alessio Viburno, Lorenzo Ricci, Paolo Federici, Federico De Santis, Lorenzo Marrone, Antoine Politi, Matteo Patruno. L’Academy of Nettuno Baseball fa i complimenti a tutti per il rilevante traguardo raggiunto, che aggiunge ulteriore prestigio alla eccezionale stagione sportiva societaria!

 

(367 visite)