Crea sito

Academy 3×3!

di Roberto Minnocci  – 

“Tre vittorie per l’Academy da parte di Orange, Yellow e Green.”

Un sabato vacanziero con temperature estive, spiagge affollate e campi da baseball torridi di adrenalina. L’Academy Nettuno ha acchiappato al volo il periodo favorevole, vincendo le tre gare in cui erano impegnate le proprie squadre. Si è protocollato il pieno di risultati positivi nel calendario stagionale, con lo slogan pubblicitario: giochi tre e vinci tre; come fosse un volantino da supermercato, una specie di offerta speciale 3×3; convenienza, qualità e risparmio, nel mercatino del baseball giovanile.

Dunque, nello scaffale del campionato Under12, l’Academy Orange ha aggiunto al catalogo personale un bel successo, nel confronto con i piccoli Dolphins B, scaturito dalla buona predisposizione del roster accademista a mettere in campo metodo, lavoro e benefici delle faticose sessioni di practice della premiata ditta Conti-Ciaramella. I Delfini di Anzio hanno esposto in vetrina una gara onorevole, limitando il passivo nel finale, ma gli Orange non erano in vena di sconti e hanno lucidato il piatto di casa base venti volte: Academy Orange vs. Dolphins B 20-10. I ragazzini arancioni impegnati tra le basi sono stati: Nardò, Ruetti, Danna, Ludovisi, Perotti, Neroni, Braghini, Fagnani, Billi, Germani, Navacci. Da segnalare 2 HR di Ludovisi e 2 Tripli di Germani.

Contemporaneamente, ad Anzio, si è giocato un bel match tra i teams Academy Yellow e Dolphins A, con la formazione nettunese che si è imposta dopo una combattuta gara: Dolphins vs. Yellow 11-14. Ci sono stati sorpassi e controsorpassi nella prima parte della partita, poi il roster giallo si è portato decisamente avanti nel conteggio dei punti, mantenendo le distanze fino al termine, portando a casa un risultato positivo contro un avversario molto valido tecnicamente. Lo staff tecnico in giallo, Ricci, Colaceci e Di Persia, può ritenersi soddisfatto di come i propri ragazzi stanno interpretando questa fase della stagione, con numeri importanti all’attivo. Questi gli autori del successo di ieri al “Reatini”: A. Mazzanti, Barbona, Di Persia, De Donno, Porcari, R. Mazzanti, Continella, Martinico, Sorrentino, Mariani. In evidenza nel box di battuta: Barbona 3/3 e De Donno 4/4.

Passiamo al campionato Under15, con il team Royal a riposo, mentre l’Academy Green ha registrato l’ennesima vittoria consecutiva, proseguendo imperterrita la sua marcia al comando della classifica generale del Girone B Regionale, con un ruolino immacolato alla voce sconfitte. Ieri a fare le spese di questo dominio è stato il San Giacomo, compagine ancora acerba, che ha pagato a caro prezzo la propria inesperienza, perdendo senza appelli un match marcato con l’evidenziatore Verde: Academy Green vs. San Giacomo 15-0. Da rilevare come il team accademista di Faccendini, De Rossi e Ricci, stia sviluppando la peculiare capacità di non perdere la concentrazione neanche negli incontri apparentemente “facili”, sintomo di maturità e consapevolezza dei propri mezzi. Diamo il giusto merito allo staff tecnico di questi quindicenni, che sta instillando una mentalità professional a un gruppo di giocatori giovani ma con grandi qualità tecniche, che potrebbe cogliere importanti soddisfazioni con questo spirito di squadra vincente. Complimenti a tutti.

 

(293 visite)