Crea sito

Ragazzi d’Oro!

di Roberto Minnocci  – 

“I Ragazzi Academy vincono il torneo Bruni di Collecchio.”

Pic 362

È finita in gloria l’avventura dei Ragazzi d’Oro nel torneo “Paolo Bruni” di Collecchio, in una giornata trionfale per i colori dell’Academy Nettuno, che si aggiudica la coppa di categoria Under12 nella quarantesima edizione di questa manifestazione. È stata una giornata memorabile, che ha rischiato di essere rovinata dal maltempo e dalla tensione di una finale conquistata con classe e determinazione. Alla fine dei ripescaggi e dei rimescolamenti, dalla formula del girone olimpico spuntava il Vicenza, che ha avuto la forza e la capacità di qualificarsi alla finalissima, dove avrebbe trovato i “mostri”, gli imbattuti, quelli che avevano messo sottosopra il torneo in ogni angolo di campo: l’Academy! E si cominciava la sfida. L’inizio era guardingo in entrambi i dugout, poi i veneti passavano in vantaggio, ma i tirrenici rimettevano tutto a posto: 1-1 al terzo inning. Un po’ di pioggia a rompere le scatole, mista a un po’ di tensione, e il Vicenza faceva un break di tre punti che avrebbe potuto ammazzare chiunque, ma non l’orgoglio nettunese. I tecnici accademisti resettavano il software ai propri atleti e riportavano a galla i ragazzini rigati con un punticino che suonava la carica, iniziando l’ultimo attacco della sesta ripresa sotto nel punteggio: 2-4. E a questo punto i “ragazzi d’oro” tornavano a mordere, segnando i quattro punti decisivi, mettendo la freccia a sinistra prima di effettuare il sorpasso, con la tipica “garra” verdazzurra, la caratteristica di chi lotta fino alla fine: Academy vs. Vicenza 6-4. Vittoria bellissima, e finalmente ci si poteva lasciar andare. Grande gioia e festeggiamenti per una formazione che è stata capace di vincere un importante torneo, chiudendo senza sconfitte in nove partite giocate in quattro giorni. Un gruppo dalle grandi qualità morali, prima ancora che tecniche, gestito magnificamente da Gianni Ricci, Stefano Porcari e Alessandro Colaceci, che era assente in questa occasione, ma la sua impronta si è sentita anche a Collecchio. Un trofeo guadagnato con tanto impegno e dedizione, che merita di trovare un posto particolare nella bacheca societaria. Ringraziamo i giocatori uno per uno: Valerio Alimonti, Alessandro Barbona, Lorenzo Barbona, Matteo Colalucci, Daniele Di Persia, Andrea Di Siero, Enzo Mariani, Manuel Neroni, Lorenzo Orlandi, Federico Porcari, Flavio Stella, Joy Swekosky, Alessandro Treglia, Filippo Venditti. Evidenziamo l’eccezionale disponibilità di Benedetto Barbona, che ha curato i dettagli di questa spedizione vincente; grazie anche all’organizzazione che ci ha ospitato. Infine chiudiamo dedicando un grandissimo e scrosciante applauso a chiunque abbia portato con orgoglio la scritta Academy Nettuno sul petto, sul cappello, o sul cuore, immaginandoli felici mentre saltavano sul gradino più alto del podio, quello dove si riceve l’oro, dove sale solo chi vince!

 

(299 visite)