Crea sito

Derby Academy U15!

di Roberto Minnocci  – 

“Partita in famiglia nel campionato U15 tra le formazioni Academy Green e Royal.”

Si è giocato ieri, sul diamante del “Tagliaboschi”, il derby dell’Academy Nettuno tra le formazioni Green e Royal Under15, risolto in favore dei Verdi solo nel finale di partita. Le due formazioni accademiste, che guidano la graduatoria regionale di categoria ai primi due posti della classifica generale, hanno dato il via a una gara molto tirata e incerta, con i Royal che hanno spaventato i più accreditati Green fino all’ultima ripresa. Gli azzurri di Ruberto, Porcari e D’Anolfo si portavano immediatamente in vantaggio, segnando un punto forzato con De Angelis, dopo la valida di Fagnani e le successive BB di Tedesco e Spera. Rispondevano i Verdi di Faccendini, De Rossi e Ricci, pareggiando con Matteo, spinto a casa da una valida di Ciaramella: 1-1 alla fine del primo inning. La gara andava avanti senza grossi sussulti fino al quarto, quando gli Azzurri mettevano a segno 3 punti dopo una serie di BB e un bel triplo di Neroni. Al cambio di campo i ragazzi di Faccendini sfruttavano il calo del partente avversario Stella, il quale concedeva una serie di BB e 2 segnature, permettendo ai verdi di riavvicinarsi nel punteggio: 4-3 al quarto in favore dei Royal. Ma era nella quinta ripresa che venivano ristabiliti i valori in campo, gli accademisti di Fallozzo chiudevano a zero il loro attacco, mentre dall’altro dugout uscivano a turno battitori più carichi: singolo di Ricci, singolo di Aprea con RBI; si continuava con BB Baldazzi, poi su una battuta di Mazzanti gestita in modo impreciso entravano altri 3 punti; infine gran triplo di Ciaramella e corsa a casa di Continella per il quinto punto della ripresa; sorpasso Green: 8-4. Nel sesto e ultimo inning i più giovani accademisti non riuscivano ad avere la forza di riagguantare la partita, che si concludeva con il risultato finale di: Academy Green vs. Academy Royal 8-4. Bella gara, con pochi lampi ma densa di tensione emotiva, con due squadre che hanno provato entrambe a superarsi, pur con qualche imperfezione, ma sempre con volontà e agonismo.

Royal 1 0 0 3 0 0  Tot. 4

Green 1 0 0 2 5 x  Tot. 8

Lineup Royal: Barbona, De Angelis, Fagnani, Neroni, Tedesco (Tomei), Spera, Cardarelli, Venditti, Stella (Ubani). Lanciatori: Stella, Fagnani.

Lineup Green: Matteo (Continella), Mazzanti, Ciaramella, Ricci, Castaldo, Bruno (Aprea), Mariola, Ludovisi (Marucci), Della Millia (Baldazzi). Lanciatori: Della Millia, Mazzanti, Continella.

 

(194 visite)