18 Aprile 2024

di Roberto Minnocci  – 

“Buon inizio del torneo nettunese, con Academy, Dolphins e Nettuno2 alla ribalta.”

Pic 357

È partito ieri il XVII Città di Nettuno, con le tre squadre di categoria Ragazzi iscritte alla manifestazione che hanno battagliato sul diamante “Tonino Marcucci” di Santa Barbara fino a tarda sera. Il torneo ha preso ufficialmente il via alle 10.00 di mattina con la prima partita in programma tra i Dolphins Anzio e il Nettuno2; la squadra nettunese di Alberto Yamanaka Conti e Andrea Ciaramella si è imposta nettamente ai cugini di Anzio guidati da Stefano Caiazzo, con il punteggio di: Dolphins vs. Nettuno2 0-12. Nel pomeriggio entrava in scena anche l’Academy, che andava a occupare il dugout del mitico Yamanaka, quello più fresco, riuscendo a mettere in campo una gara gagliarda e ricca di spunti interessanti, contro i rivali Dolphins; le due formazioni sono molto giovani e alle prime esperienze, però hanno mostrato molta grinta e voglia di ben figurare; allo scadere delle due ore di gioco il risultato è stato favorevole al team nettunese di Gianluca Di Persia e Gianluca Lucini: Academy vs. Dolphins 14-7. La prima giornata si è conclusa con il terzo incontro previsto dal calendario tra i padroni di casa del Nettuno2 e l’Academy; dobbiamo rilevare che nonostante l’evidente divario tecnico tra le due compagini, i ragazzini accademisti si sono ben difesi, con delle ottime giocate e una buona prestazione in attacco, che ha fruttato ben dieci punti sullo score; la squadra di Conti ha accelerato quando è stato necessario, mettendo al sicuro il risultato fin dai primi inning: Nettuno2 vs. Academy 16-10. Oggi si replicherà, con le gare di ritorno nello stesso ordine di quelle giocate ieri e al termine della fase agonistica si passerà alle premiazioni, che saranno effettuate alle 19 di questa sera.

Roster Academy Nettuno: Daniele Billi, Leonardo Danna, Federico De Baggis, Valerio Ludovisi, Mirko Martinico, Alessandro Mazzanti, Riccardo Mazzanti, Daniele Peri, Valerio Perotti, Valerio Ruetti, Andrea Sorrentino, Federico Ubani. Staff: Gianluca Di Persia, Gianluca Lucini. Dirigente: Mario Sorrentino.