Crea sito

Academy U21, fuochi d’artificio al Tagliaboschi!

di Guido Cecconi  – 

“Bellissima vittoria del team Academy Under 21, che batte il Nettuno Baseball City B 8-4.”

Pic 55Campo di S. Barbara, non c’è il tempo di metabolizzare la sconfitta dei Cadetti Stripes perché è di scena la squadra meraviglia dell’Under 21. Questo team, che è stato approntato per disputare un campionato di categoria puramente preparatorio per i ragazzi facenti parte del team, ma che, giornata dopo giornata, sta dando grandi soddisfazioni alla società dell’ACADEMY of NETTUNO, sia per i risultati conseguiti sul terreno di gioco, che per un rendimento in crescendo dall’inizio della stagione ad oggi. Autentico mattatore e TOP Player dell’incontro è Lorenzo SCERRATO, che, già dalla sua prima apparizione nel box di battuta, fa vedere di essere particolarmente caldo. Infatti dopo un primo out, SCERRATO colpisce subito duro il pitcher avversario, e realizza un gran doppio sull’esterno centro, poi base su ball per SARROCCO, e DE IACOBIS si presenta alla battuta realizzando, anche lui, una valida, questa volta sull’esterno destro. Secondo out per la squadra avversaria, ma l’ACADEMY è concentrata e padrona dei propri mezzi, infatti, dopo aver controllati i primi lanci del pitcher avversario, ZAMORA esplode un doppio sull’esterno centro permettendo la segnatura dei primi 3 punti della partita. Si va in difesa sul punteggio di 3–0, e Claudio SCERRATO schiera sul monte di lancio FONTANA; anche in questa giornata il ragazzo è in una buona fase psicologica, ed è subito padrone del mound, e con soli 11 lanci liquida il 1° inning. Secondo inning a 0 per i due team, ed andiamo al terzo, dove l’ACADEMY costruisce la sua vittoria; SCERRATO, come detto, oggi è in gran spolvero, e raggiunge la prima base grazie ad un singolo, SARROCCO per dimostrare di non essere da meno lo fa avanzare in 3^ base con un doppio sull’esterno centro. Con due corridori sulle basi si presenta alla battuta DE IACOBIS, che, con un singolo a destra, porta a casa altri due punti, poi VITONE ottiene un singolo interno e D’ANOLFO completa l’opera battendo la quinta valida della ripresa, singolo e destra, permettendo la marcatura del terzo punto, e siamo 6–0. Quarto inning che si apre con una base ball incamerata da PAVONE Federico, poi è ancora SCERRATO che, grazie all’ennesimo doppio, lo fa avanzare in 3^ base. Ancora una valida, questa volta di SARROCCO, permette all’ACADEMY di ottenere altri 2 punti e di portarsi sull’ 8–0. A risultato acquisito il manager SCERRATO decide di dare riposo al suo pitcher partente, e lo sostituisce con CASTAGNETTI, ma questa non è sicuramente la sua giornata migliore ed anche lui viene sostituito da CIANFRIGLIA. Anche l’approccio all’incontro del nuovo pitcher non è dei migliori e l’ACADEMY è costretta a subire 4 punti nella ripresa; il manager corre subito ai ripari e richiama sul mound il “pompiere” degli ultimi incontri PAVONE Federico. Il pitcher ripaga la fiducia concessagli e riesce a tamponare l’emorragia fissando il punteggio sull’ 8–4. Quinto inning senza particolari sobbalzi, dove dobbiamo evidenziare due singoli di VITONE e ZAMORA, che però non sortiscono effetto, e, dopo un 6° inning d’attacco, questa volta sterile per le mazze ACADEMY, si va all’ultimo assalto del NETTUNO BASEBALL CITY B, per cercare di raddrizzare l’incontro. PAVONE spreme le ultime energie ed ottiene la prima eliminazione sulla via 4/3, il suo secondo battitore raggiunge la 1^ per base ball, ma, dopo quattro lanci, il primo battitore del line up avversario colpisce un fly, che si deposita nel guanto dell’esterno sx e permette l’ottenimento del secondo out. Ultimo battitore da affrontare ed ultima sfida, la tensione è grande e PAVONE sa di poter essere, di nuovo, protagonista dell’impresa, primo lancio e primo strike, sul secondo lancio il battitore controlla ed incamera un ball, terzo lancio ancora uno strike ed il conteggio si porta sul 2–1 in favore del pitcher ACADEMY. La palla scotta nelle sue mani, ma oggi sa di non avere avversari, e dopo una battuta in foul si appresta ad effettuare un ultimo lancio. La concentrazione è grande, il controllo ancora di più: caricamento, tiro, swing a vuoto del battitore avversario e la palla che si spegne nel guanto del catcher, è finita, ACADEMY vs. NETTUNO BASEBALL CITY B 8–4. ACADEMY of NETTUNO BASEBALL Under 21 che si presenta così come seconda forza del girone nell’ambito della Regione LAZIO, in attesa dell’ultimo assalto per agganciare il primo posto.

ACADEMY NETTUNO  3 0 3 2 0 0 X  Tot. 8

BASEBALL CITY B     0 0 0 4 0 0 X  Tot. 4

ACADEMY NETTUNO BASEBALL: PAVONE F., SCERRATO, SARROCCO, DE IACOBIS, VITONE, ZAMORA, D’ANOLFO, MESSINA, CALISI. Lanciatori: FONTANA, CASTAGNETTI, CIANFRIGLIA, PAVONE F.

NETTUNO BASEBALL CITY B: PROIETTI, ANDREOZZI, D’ANGELO, GRAZIOSI, CIANFRIGLIA, FACCENDINI, TOMASI (CARCIOLA), DENTE (CESARINI), CAMPAGNA (DI LORENZO). Lanciatori: CAMPAGNA, DI LORENZO, CARCIOLA, D’ANGELO.

 

 

(260 visite)