Crea sito

Gold Team Ranking!

di Academy Nettuno Baseball  – 

“Nasce il Ranking Nazionale ufficiale delle società di Baseball e Softball Giovanile.”

pic-412

È stata istituita la prima graduatoria di merito, Gold Team Ranking, relativa alla stagione agonistica 2016, delle società giovanili nazionali di baseball e Softball. L’idea nasce per rendere visibili i risultati delle squadre che hanno partecipato alle fasi nazionali dei campionati Youth, stabilendo parametri, coefficienti e punteggi, che determineranno le classifiche, ricalcando i modelli ATP Tennis o UEFA/FIFA Calcio. Il progetto, ideato, curato e sviluppato dal Segretario Generale dell’Academy of Nettuno Baseball, Guido Cecconi, è stato visionato e approvato dai responsabili del Comitato Regionale FIBS Lazio e successivamente sarà vagliato anche a livello nazionale, per renderlo ufficiale in federazione, ma sempre con il patrocinio dell’Academy. Pubblichiamo la presentazione del progetto, stilata dal suo autore Guido Cecconi.

Nasce il “Gold Team Ranking” Baseball & Softball

“È tempo di consuntivi. La stagione agonistica 2016 è appena terminata e l’ACADEMY of NETTUNO BASEBALL tira le somme per analizzare e valutare l’andamento delle proprie formazioni nell’attuale stagione agonistica, sia in maniera generica che rispetto alle altre formazioni che si sono affrontate nell’ambito dei vari campionati. A tale scopo è stato istituito, a partire dalla presente stagione, un ranking nazionale, dove vengono valutati sia i piazzamenti delle varie formazioni, a partire dai quarti di finale, che le formazioni piazzate in finale. Tale Ranking verrà denominato: ”GOLD TEAM RANKING” e premierà le prime tre squadre classificate.

Verranno assegnati i trofei di disciplina, che premieranno le prime tre Società, sia del Baseball che del Softball, prime nelle GRADUATORIE di DISCIPLINA.

Oltre ciò, ci sarà un trofeo (Defender) permanente, sulla cui base verrà affissa, ad imperitura memoria, per ogni anno agonistico, la denominazione della Società prima nella GRADUATORIA ASSOLUTA, mentre ad ognuna delle prime tre Società classificate verrà assegnato e consegnato un trofeo, in copia fedele del “Defender”.

I punteggi assegnati alle squadre, rispetto al piazzamento, saranno i seguenti:

Piazzamento 10° 11° 12° 13° 14° 15° 16°
Punteggio 25 20 16 13 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 1

Verrà assegnato un COEFFICIENTE di Qualificazione che andrà ad ogni Società classificata alle Fasi Finali:

Società presenti Coefficiente di Qualificazione
Quarti di Finale 2
Semifinali 5
Finali 7

Ci sarà un COEFFICIENTE di Categoria che andrà ad ogni Società presente nelle varie categorie, dai Quarti di Finale:

Società presenti Coefficiente di Categoria
1 1
2 2
3 3
4 4

Ci sarà un COEFFICIENTE di Disciplina che andrà ad ogni Società presente nelle varie Discipline (Baseball e Softball):

Società presenti nel Baseball/Softball Coefficiente di Disciplina
1 1
2 2

Infine, si aggiungerà un ulteriore BONUS, che andrà alle Società presenti nelle Finali Nazionali, ed avrà il valore di 2 punti per ogni squadra qualificata alle finali nazionali stesse.

Dal prossimo anno potranno essere inseriti due ulteriori parametri che completeranno, sostanzialmente, la modalità per stilare la classifica definitiva.

Il primo parametro sarà un COEFFICIENTE di Squadra, che verrà assegnato ad ogni Società per ogni squadra iscritta nei vari campionati regionali:

Squadre iscritte Baseball & Softball Coefficiente di

Squadra x Società

1 1
2 2
   
A seguire A seguire

Il secondo parametro sarà un COEFFICIENTE di Classifica Regionale, che verrà assegnato alla Società in base alla posizione di classifica nel campionato regionale. Il risultato sarà la somma di n-Coefficienti nelle varie categorie in cui la società ha partecipato, in ambito regionale.

Per questo parametro si terrà conto delle varie classifiche regionali stilate dalla F.I.B.S., attestante, ufficialmente, il piazzamento conseguito:

Posizione di Classifica Squadra Coefficiente di Classifica Regionale
1° Classificato 1
2° Classificato 2
   
A seguire A seguire

In base alla sommatoria di tali parametri, coefficienti e punteggi acquisiti, viene stilata, per il 2016, la seguente classifica:

1 ACADEMY NETTUNO 121   11 CROCETTA PARMA 44   21 LIVORNO 22   31 GROSSETO 1952 16   41 FOSSANO 10
2 RONCHI dei LEGIONARI 83   12 BLUE GIRLS BOLOGNA 44   22 ROVIGO 22   32 LIONS NETTUNO 16   42 GRIZZLIES TORINO 10
3 COLLECCHIO PARMA 76   13 CARONNO 36   23 SESTESE AREZZO 20   33 CASTIONESE 16   43 SETTIMO B.C. 10
4 OLTRETORRENTE PARMA 74   14 CERVIGNANO TIGERS 31   24 MILANO 1946 20   34 A.S.D. BOLZANO 15   44 AVIGLIANA 9
5 BOLLATE 72   15 STARANZANO 31   25 JUNIOR FIRENZE 18   35 JUNIOR RIMINI 15   45 REDIPUGLIA 8
6 TORRE PEDRERA RIMINI 71   16 CASTELLANA THUNDERS 31   26 SAN GIACOMO NETTUNO 18   36 BRESCIA 14   46 FORTITUDO BOLOGNA 7
7 SARONNO 66   17 JUNIOR GROSSETO 28   27 OLD PARMA 18   37 CABS SEVESO 14   47 NETTUNO ELITE 7
8 MACERATA 57   18 UNIONE PICENA 25   28 JUNIOR PARMA 17   38 Progetto TERAMANO 14   48 NOVARA 5
9 LA LOGGIA TORINO 47   19 ATHLETICS BOLOGNA 23   29 YANKEES BOLOGNA 17   39 VERCELLI 14   49 OLD RAGS LODI 5
10 S.MARTINO BUON ALBERGO 45   20 DYNOS VERONA 23   30 VICENZA 17   40 ARES MILANO 13   50 POOL 77 BOLZANO 5
51 PORTO SANT’ELPIDIO 5        
52 RAMS VITERBO 5        

 

pic-413

È naturale che, nel tempo tale RANKING potrà e dovrà essere esteso a tutte le discipline presenti nella F.I.B.S. per dare maggior completezza alla graduatoria.

Sulla base di quanto riportato, al fine di stilare la prima classifica del RANKING, sono stati inseriti tutti i risultati, valutate tutte le prestazioni in base all’attuale criterio di valutazione TQB (Team Quality Balance), ed assegnate le varie posizioni in classifica.

Le prime tre squadre classificate verranno premiate nel corso del GRAN GALÁ dell’ACADEMY of NETTUNO BASEBALL.

L’ACADEMY of NETTUNO BASEBALL sta svolgendo un grande lavoro nell’ambito giovanile, sta bruciando le tappe e le viene riconosciuto il merito di ciò da ogni parte di Italia e d’Europa. È per questo che si vuole, fortemente, dare una scossa al settore, creando competizione, aumentando l’attività agonistica, in ogni angolo della penisola, isole comprese, mettendo a confronto le varie realtà, e mostrando ad ogni società, ogni dirigente, ogni atleta, che è necessario aprirsi al mondo e non rinchiudersi nel proprio guscio, solamente così si potranno raggiungere grandi traguardi.”

 

(326 visite)