Crea sito

Vittoria Verde!

di Roberto Minnocci  – 

“Nel campionato Under18 vittoria dell’Academy Green sul Nettuno2.”

C’è un grande prato verde, dove nascono speranze. Il verde è sempre stato sinonimo di gioventù, auspicio, vitalità, da associare al futuro e ad aspettative positive. Questa accezione di sogno, di attesa, di utopia, si rispecchia perfettamente in una squadra di baseball, formata da ragazzi che affrontano le difficoltà dello sport, in attesa di diventare grandi, con la casacca verde e una vittoria da conquistare: il Team Academy Nettuno Green U18. Un gruppo che si sta muovendo con attenzione in una categoria alle soglie della maggiore età, dove i refusi di gioventù devono essere dimenticati in fretta, per non soccombere, spiccando il volo verso il baseball “vero”. Ed è proprio con questa mentalità che la squadra accademista di Camillo Martufi, Alessandro Colaceci e Gianni Ricci, sta affrontando questo inizio di stagione, con prestazioni maiuscole associate a piccoli smarrimenti, ma con risultati complessivi decisamente consistenti, come ieri pomeriggio, con la significativa vittoria contro il Nettuno2, nella quarta giornata del campionato Under18. Una gara segnata da un inizio veemente dell’Academy, che al secondo inning conduceva 6-0, costringendo il partente di casa, Della Millia, a scendere dal mound, dopo aver subito il doppio di Ciaramella, il singolo di Continella (2RBI), poi in sequenza i singoli di Aprea, Ludovisi, Matteo (1RBI), e il secondo doppio di Ciaramella (2RBI). Invece sulla collinetta accademista, Valerio Mazzanti dominava per cinque riprese, concedendo qualcosa solo al termine della sua prestazione, con un singolo di Bruno, che pestava il piatto su una Passed Ball; nel frattempo il rilievo efficace di Andrea Bressi, per il Nettuno2, raffreddava le mazze dei Green, che ottenevano un solo punto al quarto, con la valida di Ricci che portava a casa Matteo, autore di un singolo (2/3 per lui): 7-1 a fine quinto. Nelle ultime due riprese l’attacco dell’Academy era ancora imbrigliato da Bressi, mentre i padroni di casa provavano a riaprire il risultato, contro l’accademista Spera sul monte, che non aveva un buon controllo dei lanci, concedendo un singolo a Pinos e un doppio a Passa con RBI, prima di sbrogliare la situazione con un tonificante K; nell’ultimo inning Spera, dopo un K e due BB, veniva rilevato da Ciaramella, che incassava subito il singolo di Pinos e un punto, ma poi chiudeva alla grande la gara con due Strike Out: Nettuno2 vs. Academy Green 3-7. Bella partita di baseball, con due  squadre toniche, formate da ottimi prospetti; il Nettuno2 di Faccendini e Laurenzi ha inciso poco nel box, ma ha messo in mostra un buon impianto di gioco; in evidenza Andrea Bressi, che ha dato sicurezza a tutta la difesa, tenendo la gara aperta fino al termine, con calma e qualità. I Green Academy hanno disputato complessivamente una partita di buona fattura, con una difesa attenta e concentrata e una linea esterni molto reattiva; bullpen cazzuto, con una grande prestazione di Valerio Mazzanti sul monte, che ha accompagnato la squadra per cinque riprese, sempre in controllo e padrone delle situazioni; buono il rilevo di Spera e formidabile la chiusura di Ciaramella con due K decisivi; box di battuta efficacissimo all’inizio, poco paziente nel prosieguo dell’incontro; MVP di giornata Valerio Ciaramella, closer di qualità, con due doppi e due RBI in battuta.

Academy   2 4 0 1 0 0 0  Tot. 7

Nettuno2   0 0 0 0 1 1 1  Tot. 3

Lineup Academy: Mariola (De Angelis), Ciaramella, Ricci, Continella, Baldazzi, Fagnani (Spera), Aprea, Ludovisi (Ranucci), Matteo. Lanciatori: Mazzanti, Spera, Ciaramella. Staff: Martufi, Colaceci, Ricci, Baldazzi.

Lineup Nettuno2: D’Auria (Pinos), Lo Rillo (Ricci), Marras, Passa, Bruno, Barboni, Lanzanova, Bressi, Della Millia (Minati). Lanciatori: Della Millia, Bressi. Staff: Faccendini, Laurenzi, Palmisano.

(189 visite)