Crea sito

Under21 & Ragazzi!

di Roberto Minnocci  – 

“Vincono gli U21 Academy, mentre i Ragazzi registrano una vittoria e una sconfitta.”

Pic 291

Riprende la marcia del campionato Under21, dopo il rimescolamento del calendario dovuto all’abbandono di due squadre partecipanti, Nettuno2A e Lazio. Ieri, al Mario Zago di Latina, l’Academy Nettuno ha giocato la sua terza partita al netto delle modifiche, visto che è stata annullata la vittoria conseguita contro il Nettuno2A, ottenendo il terzo successo di fila (quarto…!) ai danni del Cali Roma. La partita si è svolta senza grandi sussulti, con i nettunesi che hanno evidenziato il divario tecnico nei confronti dei romani già al secondo inning di gioco, traducendolo chiaramente in termini di punteggio: 10-1! Successivamente non ci sono state grosse note di rilievo da segnalare e si è proseguito, più o meno, sulla stessa falsariga, con una parte centrale in cui il Cali ha avuto una buona reazione, e poi un finale di nuovo efficace per l’Academy.  La gara si è chiusa al quinto, con il risultato di: Academy vs. Cali Roma 14-2. Da segnalare la buona prestazione nel box di battuta di tutto il lineup accademista, che ha battuto ben quindici valide: M. Calisi (2), Scerrato (doppio), De Angelis, Faccendini (triplo), De Iacobis (1+doppio), Vitone, Ferronato (doppio), Zamora (doppio), Cianfriglia, Braghini (2), Marrone (2). Appuntamento a mercoledì prossimo, con la trasferta a Viterbo contro i Rams per il quinto turno.

Questa settimana si sono giocati anche i recuperi della prima giornata di ritorno del torneo Ragazzi, che erano stati rinviati domenica scorsa. L’Academy B ha ospitato i Lions, perdendo la gara con il punteggio finale di: Academy B vs. Lions 1-18. Poco da dire su questa partita, con i ragazzini di Porcari e Di Persia che non hanno avuto la possibilità di opporsi adeguatamente ai “leoni”, apparsi superiori tecnicamente e fisicamente. Sicuramente non sono queste le gare da vincere, per i giovani accademisti, ma anche queste esperienze serviranno alla crescita di questo gruppo, che si sta cimentando solo da quest’anno in questa categoria, sfornando prestazioni dal grafico di rendimento altalenante, con picchi alti e bassi, ampiamente previsti a inizio stagione.

L’altro recupero in programma è stato quello dei Dolphins Anzio contro l’Academy A. Anche su questo confronto ci sono da fare le stesse considerazioni del precedente, con un team, l’Academy, che ha evidenziato la sua forza attuale nei confronti della formazione avversaria, i Dolphins, che stanno costruendo con accuratezza un futuro competitivo. La gara non ha avuto storia, nell’andamento dei sei inning giocati, e soltanto nelle prime tre riprese gli anziati sono riusciti a contenere il risultato: 6-0. Poi nel finale gli accademisti hanno fatto il pieno di segnature, concludendo l’incontro con il punteggio di: Dolphins vs. Academy A 0-18. Continua la marcia della compagine di Ricci e Colaceci, che ha collezionato la sesta vittoria consecutiva, con sicurezza e concretezza, consolidando la propria leadership in testa alla classifica generale della categoria Ragazzi.

(169 visite)