Crea sito

U21 La squadra delle meraviglie!

di Guido Cecconi  – 

“Con una grande prestazione e un capolavoro tattico, l’Academy U21 espugna il diamante della Tuscia.”

Pic 308

Pensare in grande, crescere, maturare, acquisire quella sicurezza, quel carattere che possono farti raggiungere grandi traguardi. È questo il messaggio che l’ACADEMY of NETTUNO BASEBALL sta facendo, è questo il credo che va professando e che, giorno dopo giorno, prende sempre più forma. Le sue formazioni macinano risultati, acquisiscono esperienza, ed ogni giocatore, ogni singolo elemento porta il proprio contributo per un progetto che va oltre il baseball.

Detto ciò, non possiamo, oggi, non celebrare una vittoria, una GRANDE vittoria della squadra “ammiraglia” ACADEMY. Infatti, in una giornata magnifica, dove il baseball è stato protagonista, un gruppo di ragazzi, con una formazione dal giusto equilibrio, magistralmente messa in campo dai manager DE FRANCESCHI, MASTROPIETRO e MANDOLINI, ha espugnato il diamante della Tuscia, proseguendo la sua marcia verso i play-off di categoria. La trasferta di Viterbo nascondeva non poche insidie, infatti il team ACADEMY andava ad incontrare l’altra formazione che era ancora imbattuta nel girone, una formazione che schierava non pochi elementi della squadra di A Federale, ma ancor più, aveva la batteria della Nazionale Juniores.

L’ACADEMY si schierava in campo con un roster  di giocatori esperti, maturi, consapevoli della propria forza, e presentava sul monte di lancio BILANCIONI, un lanciatore cadetto all’esordio nella categoria Under21. La formazione era ben equilibrata, un line-up che doveva garantire la giusta continuità, oltre alla solidità difensiva. I ragazzi rispondevano all’appello in maniera impeccabile, infatti, dopo un primo inning chiuso a zero, subivano il punto dai RAMS, chiudendo in svantaggio l’inning numero uno, ma la squadra era presente, “sul pezzo” e rispondeva subito, ribaltando il punteggio, effettuando due segnature, grazie ad un singolo di DE IACOBIS, un singolo di ZAMORA ed un doppio di DE SANTIS, schierato in campo nel ruolo di battitore designato. Il cartellone segnava uno zero per il Viterbo nel 2° inning, ed un doppio zero per ACADEMY e RAMS nel 3°.

Il 4° inning vedeva l’avvicendamento sul monte di lancio delle due batterie, e a questo appuntamento la nostra squadra si faceva trovare pronta realizzando una terza segnatura e portandosi sul punteggio di 3–1. BILANCIONI lasciava il testimone a CAMPAGNA  che iniziava nella maniera giusta il proprio “lavoro”. Siamo al 5° inning, dove l’attacco dell’ACADEMY non produce punti, e la formazione nettunese, nella fase difensiva viene messa a dura prova, CAMPAGNA ha una leggera flessione e deve subire ben 5 punti dalla squadra locale: 3-6.

Questa situazione avrebbe potuto piegare le gambe a chiunque, ma i ragazzi sono pronti, presenti, e consapevoli della propria forza, non si perdono d’animo e iniziano a ricostruire l’incontro, ogni uomo che si avvicenda nel box di battuta è estremamente determinato, lucido, disciplinato, pronto su ogni lancio, e, uno dopo l’altro, i ragazzi ACADEMY raggiungono il piatto di casa base una, due volte, producendo il terzo e quarto punto della ripresa grazie ad un gran singolo di MESSINA, ribaltando il risultato e portandosi di nuovo in vantaggio per  7–6. La difesa congela il risultato nel 6° inning e si ripresenta di nuovo in attacco nel 7° per cercare l’allungo, che riesce a trovare grazie alla premiata ditta DE IACOBIS (singolo), ZAMORA (doppio a sinistra) e DE SANTIS, ancora due punti e squadra che si presenta, nell’ultimo attacco dei RAMS, in vantaggio 9–6.

CAMPAGNA vuole completare il capolavoro tattico dell’ACADEMY, il punteggio è sempre in bilico, ma la squadra c’è, l’attacco della Tuscia deve registrare il primo out sulla via 4-3, il secondo uomo che si avvicenda nel box batte una lunga linea raccolta al volo, dopo una grande corsa, dell’esterno centro CIANFRIGLIA ed infine, ciliegina sulla torta, strike out girato per il 3° e definitivo out, risultato ACADEMY of NETTUNO BASEBALL vs. RAMS VITERBO 9-6, e, come si dice nel mondo del baseball, è la squadra della Tuscia che “cambia le 1000” mentre l’ Under 21 verdeazzurra prosegue il suo percorso netto.

Celebrare il singolo elemento è riduttivo, oggi, sul diamante viterbese abbiamo visto, forse, il futuro del baseball locale, con una filosofia di gioco sempre più attuale, in continua evoluzione, in scelte, decisioni, che non lasciano nulla al caso, uno staff tecnico, assemblato nelle varie categorie, completo, preparato, qualificato, ma, ancor più, UNICO. Continuiamo a coltivare il sogno, ma consapevoli, sempre più, di essere sulla strada giusta, la strada che porterà a “EL DORADO”!

(167 visite)