Crea sito

Tris Royal!

di Roberto Minnocci  – 

“Nel campionato U15 gli Academy Royal battono gli Sporting Black Bulls.”

Terza vittoria stagionale di fila per gli Academy Royal Under15, che battendo stamattina anche i Black Bulls Sporting SG, mantengono la testa della classifica a punteggio pieno dopo il terzo turno di campionato. I ragazzi di Ruberto e Porcari hanno avuto un approccio alla partita molto concreto, con Ricci sul monte di lancio che non lasciava spazio alle mazze dei Tori, mentre in attacco hanno sfoggiato potenza ed efficacia. Nel primo inning: triplo di De Angelis, doppio di Fagnani, triplo di Ciaramella, doppio di Di Siero, con quattro punti a referto; nel secondo: singolo di Ubani, doppio di Ricci e altre due segnature sullo score; 6-0 per i Royal a fine secondo. Nella parte centrale di gara si placavano gli animi e si registrava soltanto un doppio di De Angelis per l’Academy e il singolo di Retrosi per i Bulls, che risultava essere l’unica valida concessa dal lanciatore accademista Ricci, prima di scendere dalla collinetta a fine quarto, con un ruolino di 4RL 4K 1H 0BB 0R; dall’altra parte il partente Pirro aveva avuto un duro inizio, ma poi aveva ripreso un buon controllo dei lanci, prima di essere rilevato da Cestarelli al terzo. Si arrivava alla quinta ripresa, con il rilievo Colalucci sul mound accademista che non trovava la zona di strike con continuità, concedendo il primo punto agli avversari su base forzata dopo un doppio di Treglia, ma sbrogliando poi la situazione con bravura; al cambio di campo, però, i Royal tornavano a colpire duro, con i singoli di Venditti, De Angelis, Ciaramella e il doppio di Cardarelli (3RBI) che fruttavano cinque punti e facevano scendere Cestarelli, sostituito da Bruno. Nel sesto e ultimo inning i Bulls avevano un sussulto, con il triplo di Cestarelli e il singolo di Marucci che portavano a casa i compagni per tre volte, prima che Colalucci concludesse la sua prestazione con 2RL 1K 3H 5BB 4R; ma poi era l’attacco finale accademista a chiudere definitivamente i conti, pestando il piatto altre cinque volte, con i singoli di Tomei e Ciaramella, oltre a tre BB e un HBP; c’era anche il tempo di vedere il giovane toro Garsia sul monte, che concludeva la gara con il punteggio finale di: Academy Royal vs. Black Bulls 16-4. Complessivamente buona la prova dei Royal, con sprazzi di gioco di buon livello ma con potenzialità espressa a fasi alterne; ci sarà da lavorare ancora molto sulla continuità e sull’abitudine a gestire i momenti topici delle gare, ma d’altronde queste sono le prime uscite stagionali e ci sarà tempo per crescere, con “Fallozzo & Scricchio” che stanno gestendo il gruppo con competenza e bravura. I Bulls di Guerra sono un’ottima formazione, che sta adattandosi con qualche difficoltà al salto di categoria, ma ha i numeri per ben figurare in prospettiva futura. Complimenti a tutti per la bella partita messa in campo oggi!

Black Bulls  0 0 0 0 1 3 Tot. 4

Academy    4 2 0 0 5 5  Tot. 16

Lineup Bulls: Orlandi, Zazza, Bruno, Treglia, Pirro, Cestarelli, Cardarelli, Retrosi (Marucci), Peri (Garsia). Lanciatori: Pirro, Cestarelli, Bruno, Garsia.

Lineup Academy: Ubani, De Angelis, Ricci (Cardarelli), Fagnani, Ciaramella, Venditti, Di Siero (Tomei), Colalucci, Barbona (Tedesco). Lanciatori: Ricci, Colalucci.

(195 visite)