16 Aprile 2024

di Roberto Minnocci  – 

“Ragazzi e Cadetti Academy impegnati sui campi con due vittorie e una sconfitta.”

Pic 279

Continuano a svolgersi a buon ritmo i campionati giovanili di Baseball, giunti alla terza giornata del calendario stilato a inizio stagione. Dopo gli anticipi di mercoledì scorso della categoria Allievi, che hanno visto la vittoria dell’Academy A e la sconfitta dell’Academy B, si è giocato su tutti i campi della City, con gare interessanti e buona affluenza di pubblico.

Il torneo Ragazzi prevedeva lo scontro tra l’Academy A e i Lions, che si sono dati appuntamento in via Canducci sul campo “Andrea Sacchi”, iniziando le ostilità alle 15.00 con puntualità svizzera. Gli schieramenti in diamante hanno offerto uno spettacolo apprezzato dagli spettatori, assiepati sui seggiolini a bordo campo, scaldando gli entusiasmi di entrambe le tifoserie. La prima parte di gara è stata veloce ed equilibrata, con lanciatori e difese autori di ottime performance, poi veniva fuori la maggior cifra tecnica del roster accademista, che imponeva i suoi valori sullo score, prendendo il largo nel punteggio e nel controllo del gioco. Gloria per tutti i componenti del dugout nel finale e partita conclusa in sei inning e poco meno di due ore: Academy A vs. Lions 10-3. I Lions si sono dimostrati una buona squadra e potranno competere nelle zone alte della classifica del girone. In campo opposto registriamo un’ottima gestione del gruppo Academy da parte dei tecnici Gianni Ricci e Alessandro Colaceci, che hanno alternato “veterani ed esordienti” con maestria. Bella prestazione dei pitcher Colalucci (3i), Di Siero (2i), Stella (1i), difesa attenta e sicura, attacco pungente e produttivo, che ha colpito quando è stato necessario. Tutti i ragazzi si sono dimostrati all’altezza del ruolo, a dimostrazione dell’efficace lavoro svolto finora dallo staff. Tribune dominate dalle mamme, alcune spalmate sulle sedie ad attirare calore, altre sotto il fresco degli alberi a dissipare la tensione, tra discussioni filosofiche, recriminazioni e soddisfazioni, ma sempre con lo sguardo attento verso i figli. “Belli de mamma”, chi gioca troppo e chi troppo poco, a volte incompresi e a volte fenomeni, cercando l’equilibrio perfetto che non arriverà mai. E anche questo è baseball! Roster Academy A Ragazzi: Flavio Acampora, Alessandro Barbona, Lorenzo Barbona, Matteo Colalucci, Federico De Baggis, Andrea Di Siero, Enzo Mariani, Manuel Neroni, Lorenzo Orlandi, Federico Porcari, Flavio Stella, Alessandro Treglia, Federico Ubani, Filippo Venditti.

Nel centro sportivo di Santa Barbara si è giocata l’altra partita di categoria Ragazzi, che opponeva il Nettuno2 all’Academy B. I giovanissimi accademisti di Stefano Porcari, Gianluca Di Persia e Gianluca Lucini, hanno caratterizzato un pomeriggio vivacissimo, contrapponendosi con efficienza e fierezza al team di casa capitanato dal sempre combattivo Alberto Yamanaka Conti. La gara è terminata con il punteggio di: Nettuno2 vs. Academy B 14-3, ma al di là del risultato inequivocabile, c’è da essere soddisfatti dell’atteggiamento in campo della formazione dell’accademia, che sta maturando sempre più esperienza e sicurezza. Molto contento il tecnico Di Persia: ”Sono felice dei progressi dei nostri ragazzini, che stanno prendendo consapevolezza dei propri mezzi, giocando sempre al meglio contro avversari più esperti e fisicamente più grandi. Oggi, nonostante alcune assenze, si sono viste delle belle giocate difensive e sono soddisfatto della prestazione di tutti i componenti del roster. Abbiamo una squadra mediamente molto giovane che sta crescendo rapidamente, speriamo di riuscire a raccogliere dei risultati positivi al più presto, ma il nostro obiettivo principale è portare questi giocatori ad essere competitivi nei prossimi anni. Siamo qui per questo.” Roster Academy Nettuno B Ragazzi: Daniele Billi, Leonardo Danna, Giacomo De Donno, Daniele Di Persia, Valerio Ludovisi, Leonardo Manzini, Mirko Martinico, Alessandro Mazzanti, Riccardo Mazzanti, Daniele Peri, Valerio Perotti, Valerio Ruetti, Andrea Sorrentino.

Nella categoria Cadetti il programma di questo sabato 16 Aprile ha sorteggiato lo scontro tra l’Academy A e il Cali Roma. La squadra nettunese è in un buon periodo di forma ed è reduce dalla bella prestazione nel derby in famiglia del turno precedente. Oggi è stato un test relativamente facile, contro il team di Acilia, che ha messo in campo tutto quello che aveva a disposizione, non risultando però sufficiente a contrastare la forza d’urto dell’Academy. La formazione accademista, ben diretta nelle aree tecniche da Gianfranco Pavone e Gianni Mastropietro, e coordinata nel dugout dal manager Leonardo Mazzanti, non ha fatto sconti e si è portata immediatamente in vantaggio con cinismo e determinazione, chiudendo la gara in breve tempo. Molto bene Bilancioni e Dicorato sul mound; difesa ben chiusa con pochissime sbavature; box di battuta molto produttivo. Partita conclusa al quinto inning in meno di due ore di gioco, con il punteggio di: Academy A vs. Cali Roma 13-0. Roster Academy Nettuno A: BALDAZZI Alessio, BILANCIONI Davide, CALISI Alessandro, CASTALDO Manuel, D’AURIA Lorenzo, DE DONNO Michele, DI MAGNO Andrea, DI STEFANO Gianluca, DICORATO Davide, LUDOVISI Fabio, MARRONE Lorenzo, MASSIMI Lorenzo, MAZZANTI Valerio, PATRUNO Matteo, PIRAS Christian, SAVINO Francesco, SPERA Gabriele, TURETTA Gabriele, VISONE Lorenzo. Il Team Academy B oggi ha effettuato il turno di riposo previsto dal calendario.