Crea sito

SerieA, è parità nel derby di Nettuno!

di Giovanni Colantuono  – 

“Una vittoria a testa tra Città Nettuno Academy e Nettuno Elite nell’anticipo della quinta giornata del campionato di SerieA Federale.”

Finisce in parità il derby in SerieA tra il Nettuno BC Academy ed il Nettuno Elitè, alla vittoria in gara 1 per 7-4 della squadra di Roberto De Franceschi ha risposto l’Elitè con il 12-5 in gara 2.

In Gara 1 successo per 7-4 del Nettuno BC Academy che ha battuto 9 valide contro le 7 dell’Elitè, con lanciatori partenti Carlos Tomasi e Federico Pecci. L’avvio di gara era favorevole al team di Trinci in vantaggio dopo tre inning per per 3-0. Il Nettuno BC Academy accorciava le distanze nel quarto attacco con un punto segnato con un doppio con RBI di Gabriele Orefice, poi nel sesto attacco ribaltava il risultato sul 4-3 grazie al fuoricampo da due punti di Leo Rodriguez, con Sellaroli in base dopo un triplo, e al sacrificio di Cestarelli.

Nei due attacchi successivi la squadra di De Franceschi metteva al sicuro il risultato con il fuoricampo da due RBI di capitan Mattia Restante nel settimo, e con il doppio di Sellaroli che portava il punteggio sul 7-4. Ottima la gara di Carlos Tomasi con solo tre valide concesse in sei inning, rilievo di Federico Cozzolino di tre inning con 4 valide al passivo. Nel box di battuta 3 su 4 per Mattia Restante con l’HR da 2 RBI, bene anche Orefice a 2 su 3.

In Gara 2 riscatto dell’Elitè che faceva sua la gara una volta sceso dalla collinetta Luis Chirinos, partente del match per il Nettuno BC Academy con 6 riprese e 6 valide concesse. Dall’altra parte buona gara di Javer Fandino con 10 K in sei inning e 7 valide concesse, ancora meglio ha fatto il rilievo Mirko Carifa con una sola valida concessa in tre inning, alla fine è proprio Carifa il vincente della partita.

La gara vedeva l’Elitè sbloccare il risultato con un punto nel primo attacco, la risposta della squadra di De Franceschi arrivava nel secondo attacco con 4 punti segnati con tre doppi di Restante, De Jacobis e Brignone.  Con un punto nel terzo e due nel quarto attacco, frutto anche degli errori della difesa del Nettuno BC Academy, l’Elitè rimetteva la gara in parità. Era Gabriele Orefice con un doppio nel quinto inning a battere a casa il punto del 5-4.

La gara cambiava direzione definitivamente nell’ottavo inning. Ciarla, che aveva rilevato Chirinos nel settimo  inning, concedeva ben 6 punti all’Elitè. Un big inning che il Nettuno BC Academy non riusciva può a recuperare, anzi la squadra di Trinci con il fuoricampo da 2 RBI di Tartaglia su Lazaro Zamora fissava il finale sul 12-5.

Il derby va dunque in archivio sull’1-1, con il Nettuno BC Academy insolitamente falloso in difesa. Ben 5 gli errori in gara 2, troppi,  per una squadra che ne aveva commessi appena 15 in 16 gare.

 

 

(100 visite)