19 Aprile 2024

di Giovanni Colantuono  – 

“SerieA, Città di Nettuno Academy arrembante! Cycle per Giuseppe Sellaroli.”

Convincente doppietta per il Città di Nettuno Academy nel terzo turno del campionato di SerieA. La squadra di Roberto De Franceschi riscatta quindi subito il doppio stop subito la scorsa settimana andando a cogliere due vittorie a Potenza Picena, formazione vincitrice della Coppa Italia di SerieA nel 2016. La squadra nettunese ha subito visto l’effetto positivo dell’ingresso nel roster del venezuelano Luis Chirinos, potendo schierare Alessandro Ciarla da partente in gara 1. La prima uscita ufficiale dello starter venezuelano è durata 5 inning con una sola valida concessa e 7 strikeout. Nella giornata di Pasqua di SerieA spicca la prestazione dell’esterno Giuseppe Sellaroli che in gara 1 ha realizzato un “Cycle” battendo singolo, doppio, triplo e fuoricampo per un 4 su 5 con 4 RBI.

GARA 1: Alessandro Ciarla partente contro Gabriele Quattrini. Partiva subito forte il Nettuno BC Academy con il triplo di Sellaroli che batteva a casa il punto del vantaggio nel primo inning. Nel secondo attacco altri 4 punti. Singoli per Sergio Cestarelli e  Andrea De Jacobis, doppio di Roberto Colaianni per i primi due. Poi arrivava il fuoricampo di Giuseppe Sellaroli per il 5-0. Il sesto punto arrivava nel quarto inning con  i singoli di Manuel De Angelis di Sellaroli e del capitano Mattia Restante. L’attacco del Potenza Picena restava all’asciutto di valide per tre inning. Nel quarto un singolo di Ceresani e un doppio di Longarini portavano il primo punto per i padroni di casa. Nel sesto inning altri due punti con la base per ball a Brignone ed il triplo di Leo Rodriguez che segnava sulla stessa azione complice un errore della difesa. Sull’8-1 usciva il partente Ciarla con solo tre  valide concesse con 6K in 5.1 sulla collinetta. Lo rilevava Federico Proietti che portava a termine la gara senza problemi, per lui 1.2 riprese senza concedere valide. Nel settimo attacco la squadra nettunese produceva altri 4 punti per il finale di 12-2, grazie anche al doppio che mancava a Giuseppe Sellaroli per completare il “Cycle” della sua strepitosa prestazione nel box di battuta. Da segnalare nelle 16 valide il 3 su 4 di Mattia Restante, il 2 su 2 di Andrea De Jacobis con 1 RBI ed il 2 su 4 di Manuel De Angelis.

GARA2: Esordio in Italia per Luis Chirinos, opposto a Gilberto Ulloa. Il venezuelano ha offerto subito una prestazione di spessore, una sola valida concessa in 5 inning in pedana con 7K. Nettuno subito a punti nel primo attacco. Triplo di Brignone e due errori della difesa sulla battuta di Sellaroli per il vantaggio di 2-0. Nel secondo inning base per ball a Roberto Colaianni, singolo di Manuel De Angelis e sacrificio di Brignone per il 3-0. La squadra nettunese dilagava segnando altri 4 punti nel sesto attacco. Sul 9-0 usciva Chirinos rilevato da Hector Garcia. Arrivavano due punti per i padroni di casa nel settimo e altri due per il Nettuno nel nono e poi la chiusura del match con Carlos Tomassi sulla collinetta per il nono inning di gioco. Finiva 11-2 con 13 valide della squadra di De Franceschi contro le 3 del Potenza Picena. 3 su 4 per Leo Rodriguez con due tripli, 2 su 6 con 2 RBI per Mattia Restante, 2 su 2 per Andrea De Jacobis e 2 su 3 per Manuel De Angelis. Con queste due vittorie il Città di Nettuno BC Academy si posiziona al secondo posto del Girone C alle spalle del Jolly Roger Grosseto che comanda con 4 vinte e 0 perse.