Crea sito

Nuova vittoria per l’Under 21 Academy!

di Guido Cecconi  – 

“Torna a vincere l’Academy, che batte il Cali Roma 13-4, nel campionato Under 21.”

Pic 64Vittoria doveva essere e così è stato. Anche in questa occasione, come era successo all’andata, l’Under 21 dell’ACADEMY ha dimostrato la propria superiorità nei confronti del CALI ROMA e si è aggiudicato l’incontro con lo schiacciante risultato di 13-4, fermandosi ad un solo punto dalla manifesta superiorità. A nulla è servito lo schieramento in campo, su espressa richiesta, di due elementi fuori età (stranieri militanti nel campionato di serie B), da parte del CALI, infatti, tranne un piccolo appannamento nel corso del 3° inning, in nessuna occasione è sembrato di vedere possibilità da parte della formazione romana per una eventuale vittoria. Venendo alla cronaca dell’incontro vediamo che il manager SCERRATO schiera in campo la seguente formazione: VITONE in 1^ base, SCERRATO in 2^, MESSINA in 3^, DE ANGELIS shortstop. Esterni: D’ANOLFO a sinistra, PAVONE Federico al centro, ZAMORA  a destra; catcher  DE IACOBIS, pitcher FONTANA, MARRONE DH. Il manager dà fiducia al suo lanciatore partente, dopo le ottime prove degli ultimi incontri. FONTANA, in un progressivo miglioramento della propria forma ha un ottimo approccio all’incontro e, nonostante un evidente calo nel 3° inning, dove subisce 3 dei 4 punti del CALI, terminerà la propria prestazione con 5 K. Lo rileva sul monte CASTAGNETTI, il quale come ormai consuetudine inizia la propria prova con la concessione di una base ball, ma anche lui è in costante miglioramento e, dopo aver preso le misure inizia ad inanellare eliminazioni, terminando la propria prestazione senza subire segnature e l’ottenimento di 4 K. Per ultimo sale in pedana CIANFRIGLIA, che effettua una prova, tutto sommato, positiva, infatti subisce l’ultimo punto da parte del CALI ma ottiene anche lui 1 K. Altre note positive vengono dall’attacco dove, dopo un 1° inning di studio, vediamo la realizzazione di 1 doppio sull’esterno destro  da parte di DE IACOBIS in apertura del 2° inning, lo stesso viene portato a casa base da un singolo al centro di ZAMORA a sua volta spinto a casa  da un ennesimo singolo, passante sul sacchetto di terza base, di MESSINA. Questa serie di valide permette alla formazione ACADEMY di realizzare 3 punti e di portarsi in vantaggio alla fine del 2° inning. Il CALI approfitta di un attimo di relax della formazione ACADEMY e realizza 3 punti, portandosi in parità, ma, come a confermare il vecchio detto che recita “ partita raggiunta non fu mai vinta”, al rientro nel box di battuta la formazione ACADEMY esordisce con un gran doppio sull’esterno sinistro da parte di VITONE, in gran spolvero nell’ultimo periodo,  ancora un singolo di DE IACOBIS gli consente l’arrivo a casa base, ZAMORA e MARRONE vanno in base ball e, con tre uomini sulle basi, D’ANOLFO esplode l’ennesimo doppio che “pulisce” le basi permettendo la realizzazione di tre punti. L’ACADEMY conclude la terza ripresa e si riporta in vantaggio sul punteggio di 8-3. Quarta ripresa senza acuti, mentre dobbiamo rilevare 2 punti ed un singolo di PAVONE Federico nella quinta ripresa. Nell’ultimo inning il manager SCERRATO da spazio alla parte giovane del proprio roster, e i ragazzi che si avvicendano nel box non lo deludono, dimostrando la bontà del lavoro svolto da tutto lo staff finora. CALISI apre con un  doppio a sinistra, DI STEFANO ottiene un singolo, FERRANTE realizza anche lui un singolo al centro e PAVONE Massimiliano chiude ottenendo, al suo esordio stagionale nel campionato Under 21, l’ennesimo doppio a sinistra. Note positive quindi, la squadra c’è, certo è giovane ed ha bisogno di molto lavoro per maturare, ma certamente, con il duro lavoro e la continua applicazione, nessun traguardo sarà precluso a questi ragazzi nelle stagioni a venire.

CALI ROMA: 0 0 3 0 0 1  Tot. 4

ACADEMY:   0 3 5 0 2 3  Tot. 13

(206 visite)