Crea sito

Il successo della Festa dello Sport!

di Roberto Minnocci  – 

“Due giorni di successi per la Festa dello Sport di Nettuno al Parco Palatucci.”

Pic 392

Si è conclusa l’edizione 2016 della Festa dello Sport di Nettuno, che ha registrato un notevole successo di partecipazione e di affluenza di pubblico. È stata una festa vera, con tanti bambini e ragazzi delle scuole, che si sono accalcati davanti agli stand delle discipline sportive più diffuse. Tante le dimostrazioni pratiche e le esibizioni dal vivo degli atleti, intervenuti a rappresentare le proprie società di settore, in due giorni stracolmi di colori e di sport. Bellissima la location, immersa in mezzo al verde e alla natura del parco comunale Palatucci, che avrebbe necessità di un restyling totale, per permetterne la fruizione completa a tutti i cittadini, godendone appieno le enormi potenzialità. Una nota di merito particolare va a tutti quei volontari, che recentemente hanno ripulito, riorganizzato e riqualificato le funzionalità di gran parte dell’area, con una lodevole iniziativa spontanea. Un ringraziamento alla nuova amministrazione comunale, che ha permesso e incentivato l’utilizzo della struttura pubblica, per questo evento di interesse sociale e sportivo. Per quel che riguarda il baseball, l’Academy of Nettuno ha partecipato attivamente alla manifestazione, con iniziative personali, finalizzate alla diffusione di questa disciplina e del proprio marchio. Nettuno ha risposto in massa, confermando di avere a cuore il baseball, considerandolo la prima disciplina nelle tradizioni sportive della nostra città. La prova certa di questo amore, nei confronti del batti e corri, sono state le lunghe file davanti al tunnel di battuta, allestito per l’occasione nel parco. Tutti in attesa del proprio turno, per impugnare la mazza e cercare di colpire la palla, lanciata ai più piccoli dagli istruttori, e ai più grandi dalla macchina lancia palle. Mentre intorno i campioni storici del mitico Nettuno anni novanta facevano bella mostra con la loro presenza. Così si è potuto vedere Ruggero Bagialemani esibirsi in battuta, mentre Roberto De Franceschi e Leonardo Mazzanti lo sfidavano con le palline leggere per i ragazzini. E poi i racconti dei viaggi, delle partite e dei vecchi tempi. I ricordi, gli scazzi e le risate. E intanto la fila non diminuiva, tutti a provare l’ebbrezza del baseball, come ogni nettunese che si rispetti. Fino al buio, alla chiusura, tornando a casa appagati. Riavvolgendo velocemente nella mente una festa intensa e positiva, sotto tutti gli aspetti. Insomma, i numeri sono stati molto consistenti, registrando innumerevoli visite allo stand Academy, e distribuendo centinaia di volantini informativi dei nostri programmi e delle nostre attività. Ringraziamo il comitato organizzatore dell’evento, per la professionalità e il supporto alla nostra partecipazione, dando a tutti un arrivederci al prossimo anno. Infine, dedichiamo un pensiero particolare a tutti quei visitatori che hanno prestato attenzione alle nostre proposte. Aspettandoli con fiducia nelle nostre strutture, dove troveranno staff tecnici e attrezzature all’avanguardia, per provare ad intraprendere un percorso di crescita nel mondo del baseball nettunese. Per giocare insieme  con la Academy of Nettuno Baseball!

 

 

(139 visite)