Crea sito

Doppia Vittoria: Academy Inarrestabile!

di Guido Cecconi  – 

“Ancora due vittorie per l’Academy al Torneo di Valencia, gli Allievi battono la Federacion Valenciana 15-12, mentre i Cadetti superano l’Antorcha 9-4.”

Pic 120Diario di bordo: Valencia, Martedì 30 Giugno 2015. Pensare di fare bottino pieno era auspicabile, sperare che la squadra rispondesse positivamente ai condizionamenti tecnici di queste giornate di Valencia era un obiettivo da raggiungere, ma vedere la concretizzazione di questo immenso lavoro che stanno svolgendo, sotto il sole spagnolo, i tecnici DE FRANCESCHI, MAZZANTI, PAVONE e D’ANOLFO, è ciò che più gratifica l’ACADEMY of NETTUNO BASEBALL. La giornata ACADEMY si apre su due binari differenti, infatti mentre la squadra Cadetti svolge il suo lavoro quotidiano in palestra, sotto la sapiente supervisione di PAVONE e FERRANTE, la formazione ACADEMY Allievi inizia la sua competizione agonistica, confrontandosi con la FEDERACION VALENCIANA. Un incontro magnifico, con due splendide formazioni che si sono date battaglia sullo splendido campo di VALENCIA, mostrando tutto il loro valore. La formazione ACADEMY è entrata in campo con un decimo giocatore, vale a dire la forza e l’esperienza del suo tecnico MAZZANTI, che in queste giornate sta mettendo a disposizione dei ragazzi tutta l’esperienza maturata nei precedenti anni di attività. L’incontro sembra prendere subito un abbrivio positivo con la marcatura di tre punti a cui, però, risponde la FEDERACION che si porta in parità; alla fine 1° inning il punteggio è 3-3. L’ACADEMY tenta un altro allungo con la marcatura di un punto nel 2° inning e altri due punti nel 3°, ma la FEDERACION non ci sta, e con tre punti segnati si porta sul 6-6. Attacco ACADEMY con un punto, ma questo è l’inning che può risultare fatale alla nostra formazione. Infatti la FEDERACION segna 4 punti e si porta sul 10-7. 5° inning a zero per l’ACADEMY, mentre ancora un punto per la FEDERACION, risultato 11-7. Ma sarà il 6° l’inning dove matura il capolavoro tattico di MAZZANTI, infatti una serie di ottime scelte permettono alla squadra ACADEMY di segnare quattro punti e di portarsi in parità, sul punteggio di 11-11. Si va così al 7° ed ultimo inning dove l’artiglieria dell’ACADEMY esplode con tutta la sua potenza, un triplo di DI MAGNO (sicuramente uomo partita nel box di battuta con 3 valide su 4 turni), a cui fa seguito ancora un triplo di CALISI, un doppio di MARRONE (anche lui, comunque eccezionale con 3 valide su 5 turni) ed un singolo di PAVONE Max, che permettono alla formazione nettunese di allungare, segnando quattro punti e portandosi sul 15-11. Ultima difesa, dove un unico punto viene subito, e risultato finale fissato sul 15-12. Da evidenziare l’apporto molto positivo dato alla squadra dai tre giovani atleti innestati dal team ALLIEVI Stripes: MAZZANTI Valerio, LUDOVISI Fabio e KRASIMIROV Peter, che sono entrati in campo in un momento caldo della partita, ma che hanno dimostrato una maturità tecnica che oggi, a Nettuno e forse in Italia, solo l’ACADEMY può garantire.

ACADEMY of NETTUNO       3 1 2 1 0 4 4 X  Tot. 15

FEDERACION VALENCIANA  3 0 3 4 1 0 1 X  Tot. 12

ACADEMY of NETTUNO Allievi: FEDERICI (2/4), DI MAGNO (3/4), CALISI (1/4), MARRONE (3/5), PAVONE (1/3), DI STEFANO (1/2) (POLITI), LUDOVISI Francesco (MAZZANTI Valerio), VIBURNO (KRASIMIROV 1/3), PATRUNO (LUDOVISI Fabio). Lanciatori: VIBURNO, CALISI, PAVONE Max.

FEDERACION VALENCIANA: ELOJ, JESUS, DIMITRI, JUAN LILLO, DIEGO, GEFERSON, LUIS, JUAN, MARIO. Lanciatori: DIEGO, JUAN LILLO.

Pic 121Neanche il tempo di mangiare un boccone e DE FRANCESCHI, che nella mattinata aveva coperto il ruolo di coach con D’ANOLFO, si riporta sul diamante Cadetti, questa volta per condurre la propria ammiraglia. La magnifica affermazione della mattina ha scatenato in lui una voglia di sana competizione nei confronti del suo compagno di mille battaglie MAZZANTI. Il sole continua a martellare sulle teste dei nostri atleti, sicuramente meno abituati a queste temperature, ma l’ACADEMY, quest’anno, sembra avere una marcia in più. Una squadra ben assemblata, completa in tutti i reparti, con una supervisione tecnica eccezionale ed un line-up da far paura. Il pitcher DICORATO viene schierato come partente per affrontare l’ANTORCHA, squadra massiccia che poi si dimostrerà alquanto ostica e ben attrezzata. La scelta potrebbe sembrare azzardata ma il nostro lanciatore non delude le aspettative. Infatti, nonostante una prima ripresa un po’ incerta, dove subirà i suoi unici tre punti, comincia a centellinare lanci, con grande maestria e aumentando notevolmente la percentuale di strikes, imbrigliando le mazze valenciane, non concedendo più nulla e terminando egregiamente la sua performance. Certo, tutto questo anche grazie ad una difesa quasi perfetta, dove si sono evidenziate azioni di gioco eccellenti, tagli e coperture degli esterni effettuate con maestria, dove risalta una stupenda eliminazione in 2^ base del “principe” Carlo CIANFRIGLIA, autore di un lancio strike magistrale. Per contro, l’ACADEMY ha messo in evidenza, ancora una volta, la sua potenza di fuoco. PAVONE Federico, mattatore nel suo ruolo di lead-off, segnerà al termine dell’incontro, nel suo personale ruolino, un ottimo 2/3; per SCERRATO sarà 1/4, mentre 2/4 per DE ANGELIS (una delle due valide è un doppio che si spegne sulla rete a quota 95 metri); 1/4 per DE IACOBIS; 1/4 anche per BRAGHINI; 1/3 per CIANFRIGLIA; 1/1 per CECCONI. Ogni momento, ogni azione vengono sapientemente preparati dal manager DE FRANCESCHI, insieme a MAZZANTI, che con la solita oculatezza, dispensa consigli ai ragazzi, per elevare le prestazioni di attacco, mentre PAVONE analizza ogni movimento, ogni segnale, che lo rassicuri sullo stato di preparazione fisico-psichico-atletica di ogni singolo atleta e della squadra tutta; un lavoro certosino dove nulla è lasciato al caso. In ultima analisi possiamo affermare che anche questo test è stato positivo, entrambe le squadre nettunesi stanno raccogliendo i frutti dal lavoro svolto, ed il 2015 verrà ricordato come l’anno zero, quello in cui l’ACADEMY ha iniziato a muovere i primi passi a livello internazionale.

ACADEMY    1 3 0 1 0 4 X  Tot. 9

ANTORCHA  3 0 0 0 1 0 X  Tot. 4

ACADEMY of NETTUNO Cadetti: PAVONE F., SCERRATO, DE ANGELIS, DE IACOBIS, BRAGHINI, D’ANOLFO, CIANFRIGLIA, MESSINA, DICORATO (CECCONI). Lanciatori: DICORATO, PAVONE F.

ANTORCHA: GONZALES B., GONZALES D., DEHUN, FIGUEROA, ALFONSO, LILLO, FARNIEL, MARTINEZ, MUSHA. Lanciatori: ALFONSO, FIGUEROA.

(435 visite)