20 Aprile 2024

di Roberto Minnocci  – 

“L’Academy farà promozione del baseball nelle attività sportive del Parco della Gallinara.”

Pic 296

Un anticipo d’estate, un momento spensierato, un mixup di verde e d’azzurro. O più semplicemente una domenica mattina dai colori brillanti, quella trascorsa ieri al Parco della Gallinara di Lido dei Pini. Il camping village del litorale tirrenico ha inaugurato la stagione effettuando l’Open Day 2016, presentando i programmi estivi e le offerte sportive per gli ospiti della struttura. Le attività giornaliere dei prossimi mesi saranno dedicate alla Vela, Kate Surf, Tiro con l’Arco, Calcetto, Basket, Capoeira, Mountain Bike e, novità graditissima, il Baseball. Dunque, lo staff dell’Academy of Nettuno Baseball ha posto le basi per svolgere un’intensa e proficua attività promozionale, del nostro “beneamato” sport, all’interno del parco, dove avrà a disposizione uno spazio dedicato per giocare e coinvolgere chiunque voglia cimentarsi con mazza e guanto. La giornata è volata via velocemente, con le ragazze della squadra di Softball in divisa da gioco e con i ragazzini della categoria Esordienti che hanno improvvisato una partita naif, destando interesse e curiosità verso gli avventori del villaggio, che ieri hanno invaso in massa la pineta, approfittando della splendida giornata. Molto frequentata anche la zona di battuta, con la macchina lancia palle attivissima a sparare strike verso i bambini, disciplinatamente in coda in attesa del proprio turno per tentare il primo fuoricampo della loro futura carriera. Insomma, questo primo impatto del baseball, in una realtà dove non è proprio di casa, è stato un piccolo successo, soprattutto per la scenografia circostante, che ha avvolto le casacche e i loghi Academy, con la sua natura incontaminata, con i colori, i profumi, con il senso di vita che si respirava in ogni angolo. L’Academy Nettuno sta tentando di allargare i confini del baseball oltre i territori conosciuti, con la sua politica di crescita sportiva e societaria, attraverso iniziative come questa, che si spera diano risultati importanti, per lo sviluppo di uno sport che ha sempre stuzzicato le fantasie dei giovani. Sono tante le proposte su cui sta puntando la macchina organizzativa dei responsabili societari, Roberto de Franceschi e Leonardo Mazzanti, assistiti da una capillare struttura, che si sta affermando con successo nel panorama sportivo locale, nazionale e internazionale, con un unico obiettivo: il Baseball!

Pic 297A margine della manifestazione abbiamo raccolto alcune dichiarazioni del vice presidente Academy, Leo Mazzanti: “Per l’accademia e per il baseball la nostra presenza qui, oggi, è uno dei tasselli fondamentali per promuovere il nostro sport. Stiamo cercando di destare interesse in queste zone, facendo attività in alcune scuole locali, e il Parco della Gallinara potrebbe essere un buon punto di appoggio per dar seguito a queste nostre iniziative e far crescere il baseball. Siamo in un ambiente sano, in mezzo alla natura e a ridosso del mare. Una cornice bellissima dove poter correre, giocare, fare preparazione atletica, ossigenazione precampionato, tornei estivi. Insomma, il luogo si presta a tante soluzioni e al divertimento dei ragazzi, che potranno usufruire anche delle strutture degli altri sport, per passare delle giornate all’aperto e respirare aria buona, aria di baseball. Poi è bellissimo vedere genitori e ragazzi coinvolti insieme, sono cose che resteranno nella loro memoria per sempre, come questo parco stupendo.