Crea sito

Città di Nettuno, sprint finale!

di Roberto Minnocci  – 

“Il Torneo di Slowpitch si avvia verso le fasi calde dei playoff.”

Foto Palmisano

Procede a tutto vapore il Torneo di Slowpitch Città di Nettuno, sbuffando come una locomotiva d’altri tempi, sulle rotaie lucide e sfavillanti, puntate verso l’orizzonte dei playoff. Un tabellone pieno di numeri, da convertire in nomi, in aspettative, in persone; sempre pronte sul campo, fasciate di casacche cerate e cappelli felpati; giocatori di una volta che sfidano i ricordi, quelli passati o quelli che verranno, ma ancora una volta puntuali all’appuntamento di Lauro, nei secoli fedele e con la fiamma rivolta verso casa base; e non c’è tempo per discutere se sia giusto o sbagliato, perché non è mai troppo presto e non è mai troppo tardi quando è ora di giocare: squadre in campo; battitore; playball! E così, dopo infinite partite da moltiplicare all’ennesima potenza, si è consumata anche la seconda giornata dell’Intergirone, che di fatto è la penultima prima delle fasi finali, mentre tutti le formazioni appaiono in formissima e cariche di adrenalina. Ma cominciamo a dare i numeri, come la premiata ditta Palmisano & Iandolo insegna, sclerando formule grammaticali da interpretare, ma la matematica non è un’opinione e i risultati sono legge: Old Pirates battono Hammers 8-3, nel recupero dell’anticipo (scioglilingua imbarazzante) della quarta giornata; passiamo al secondo turno, crivellando undici risultati come una raffica di kalashnikov, partendo dalla vittoria di Quelli Che sugli Extreme Lions 6-1, con un HR di C. Casolari dei Leoni Estremi; poi gli Old Pirates si sono imposti ai Tigers 7-4; seconda vittoria di Quelli Che, vittoriosi sugli Old Pirates 11-3; rivincita dei Tigers, vincenti su Extreme Lions col minimo scarto, 6-5; poi gli Hammers hanno battuto i Mammasantissima 4-0; i Bullones vincenti di un pelo sul Nettunia 6-5; pronta vendetta del Nettunia contro i Mammasantissima, con un classico 2-0 calcistico; colpo vincente dei Black Eagles sui Santa Barbara 7-3; i Los Guajiros matavano i Devils 9-1, con un HR del “guajiro” Rodriguez H.; poi, secondo successo di giornata dei Black Eagles, che stoppavano i Devils 7-3; infine, Santa Barbara chiudeva la giornata con una vittoria su Los Guajiros 7-3. Punto e a capo, facciamo i conti della serva e scioriniamo le classifiche al vento: nel Girone A comandano i Bullones, poi Saint Tropez, Old Pirates, Devils, Santa Barbara, Extreme Lions, Mammasantissima; nel Girone B primato per Quelli Che, seguiti da Hammers, P. Angels, Los Guajiros, Tigers, Black Eagles, Nettunia. Credo di aver imbroccato la sequenza giusta; comunque, come si dice ai matrimoni: se qualcuno ha qualcosa da dire, parli ora o taccia per sempre!

Risultati Girone A

Risultati Girone A

Risultati Girone B

Risultati Intergirone

Classifica Girone A

Classifica Girone B

Classifica Homerun

(196 visite)