18 Aprile 2024

di Roberto Minnocci  – 

“La stagione e i Playoff dell’Academy Cadetti e Under21, con le dichiarazioni di Claudio Scerrato”

Pic 133È tempo d’estate. È tempo di analisi. Con la Regular Season alle spalle, e le classifiche che mostrano sempre la verità. Con i numeri impietosi e le sentenze già protocollate. Partendo dall’alto verso il basso, parliamo del gruppo Under21 & Cadetti. Le due classi maggiori del Baseball Youth, con giocatori quasi formati, dove si può respirare e giocare a livelli “quasi veri”. L’Academy Nettuno si è giocata il jolly in questa sezione, e in particolare nella categoria Cadetti, dove puntava maggiormente le proprie chance di vittoria ad inizio stagione. Ai nastri di partenza sono state schierate due formazioni, una più giovane, gli Stripes, al primo anno in questa classe, e l’altra, gli Stars, composta da giocatori più esperti. Entrambi i roster sono andati ad integrare il Team Under21, che partiva senza i favori dei pronostici, in quanto giovanissimo rispetto alla concorrenza. Ebbene, i risultati dicono che gli Stars & Stripes Cadetti si sono classificati al primo e al terzo posto della graduatoria finale di categoria, mentre l’Academy U21 si è piazzata sorprendentemente al secondo posto del proprio girone. E allora, Stars U16 e Academy U21 si qualificano meritatamente ai Playoff di settembre, dove si giocheranno il titolo italiano. Dunque, grande successo per queste tre squadre, che hanno lavorato spesso insieme, formando un’unica entità, sotto la guida magistrale di uno staff tecnico preparato e professionale: Claudio Scerrato, Roberto De Franceschi, Leonardo Mazzanti, Gianfranco Pavone, Cristian Mandolini. Ora partirà la fase dei tornei estivi, con l’impegno al Tuscany Series di Firenze dal 24 al 26 Luglio, mentre si è già giocato nel torneo di Valencia, la scorsa settimana, con la vittoria dei nostri ragazzi contro le selezioni spagnole valenciane. Ad Agosto, invece, inizierà il programma di avvicinamento alle fasi conclusive della stagione, con una serie di amichevoli di preparazione alle battaglie dei playoff, dove gli Academy Stars Cadetti e gli Academy U21, sperano di percorrere più strada possibile, verso lo scudetto tricolore.

Under 21 15Abbiamo sentito il responsabile tecnico Claudio Scerrato: ”La stagione, al momento, è positiva, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, che era di portare almeno i Cadetti alle fasi finali; poi inaspettatamente siamo riusciti a qualificare alla seconda fase anche l’Under21, un team nato con l’unico intento di far crescere i nostri giovani. Come al solito, il verdetto del campo non lascia dubbi, abbiamo fatto una seconda parte di campionato in crescendo, con i ragazzi che hanno risposto alle nostre sollecitazioni, giocando alla pari contro formazioni molto attrezzate, e raggiungendo la qualificazione. Sono molto soddisfatto, in generale, delle nostre squadre, e sono particolarmente contento per la crescita tecnica del gruppo, che essendo molto giovane va curato anche sotto l’aspetto mentale. Adesso stiamo studiando un programma di amichevoli contro i Team locali, per avvicinarci ai playoff senza perdere il ritmo partita, e giocarci le nostre possibilità al cento per cento. Dovremo capire quale sarà il livello di preparazione delle squadre che andremo ad affrontare a settembre; i nostri giovani stanno crescendo, ma immagino che anche gli altri facciano la stessa cosa; noi scenderemo in campo per vincere, se ci riusciremo sarà motivo di grande orgoglio, se non ce la faremo, pazienza, sarà stato comunque un anno positivo sotto tutti gli aspetti.”