Crea sito

Ancora un passo!

di Roberto Minnocci  – 

“Dopo un grande percorso è rimasto solo un passo per arrivare al sogno.”

Pic 181Un grande viaggio inizia sempre con un piccolo passo, e dopo tanta strada percorsa è rimasto solo un ultimo sforzo. Un altro piccolo passo per completare il percorso. Si va verso le finali, quelle che ti accorciano il respiro e che non vedi l’ora che comincino, per toglierti quel senso di ansia che non ti fa dormire. E che non vedi l’ora che finiscano, per lo stesso motivo. Si va in cerca di quel triangolino colorato, con il rosso e il verde ai lati del bianco, che vorresti cucire sulla pelle oltre che sulla casacca, perché rappresenta il coronamento delle fatiche, dei viaggi, delle ore di allenamenti. Il baseball è fatto di tanti momenti incollati uno dietro l’altro, in cui ognuno mette se stesso, attraverso una battuta, poi un punto, e poi una vittoria. Le gioie, le delusioni. E poi eccoci qua, a giocare una finale, anzi due, coi Ragazzi, e anche coi Cadetti. E non c’è più niente da dire ormai. Adesso è l’ora di scendere in campo e fare semplicemente quello che sappiamo fare meglio: giocare a baseball. Senza alchimie, senza paure. Duri e determinati! Con la consapevolezza di essere bravi, ma che se non provi ad andare oltre i tuoi limiti, potrebbe non bastare. E allora, si parte con il borsone in ordine: guanto, mazza, guantini, ma anche cuore e anima. Come i veri campioni sanno fare. Perché se non metti in gioco te stesso avrai solo rimpianti. Perché è giusto provarci. E poi, vada come vada, sarà stato sempre un onore giocare insieme. Come una vera squadra. Con la scritta Academy che dall’aorta si espande sul petto. Con il nome Nettuno che pesa come un macigno, ma ti da orgoglio e prepotenza. Uniti sul diamante, come la storia ci ha insegnato. Guardando al passato, ma con lo sguardo verso il domani. E domani è arrivato, è là che ci aspetta. Tanta strada è stata percorsa per arrivare fin qua. Ancora un passo. Un solo piccolo passo, per arrivare al sogno. Andiamo a prendercelo!

(310 visite)