19 Aprile 2024

di Massimo Baldazzi  – 

“Buon test match per le squadre Allievi dell’Academy of Nettuno Baseball.”

AllieviPrimo test stagionale per le due squadre Allievi Academy, a dire il vero c’era già stata una prima uscita contro una selezione londinese un paio di settimane fa, ma si era trattato più di un allenamento “invernale” che di una partita di spring training vera e propria. Questo pomeriggio invece si faceva sul serio, di fronte, da una parte gli Allievi blu “Stars”, cioè i “grandi”, i 2001, quelli che saranno guidati quest’anno dal “Campeon” Carlos Patrone con il suo coach Davide D’Anolfo. Dall’altra i rookies “Stripes” di Alessandro Ruberto, il famoso “Fallozzo”, che dopo la memorabile stagione dello scorso anno, culminata con il primo posto nel Lazio, il terzo assoluto in Italia e la vittoria in Coppa Lazio, saranno chiamati, in questa stagione d’esordio nella categoria superiore, a dimostrare che, quanto di buono fatto finora, sarà possibile ripeterlo nei prossimi anni, anche in campionati di categoria superiore. Per le due compagini è stata l’occasione per verificare il lavoro svolto in off season, e correggere eventuali problemi in vista della stagione che inizierà tra pochi giorni. Ci si aspettava un match comunque equilibrato, ed invece, a sorpresa, abbiamo ammirato i piccoli di scuola Academy imporsi con il roboante finale di 10 a 3! Un gioco, quello dei 2002, già molto, molto bello, che stupisce, per essere ancora ad una quindicina di giorni dall’inizio del torneo, ma davvero manager Fallozzo avrà di che rallegrarsi per le indicazioni ottenute quest’oggi. Ovviamente è soltanto la prima amichevole stagionale e c’è da scommetterci che tra qualche settimana la squadra 2001 comincerà a “macinare” gioco, e saprà presentarsi bene in tiro all’inizio del campionato, che la vedrà sicura protagonista. Buone le indicazioni in tutti i reparti per i vincitori del match: lanciatori già a buon punto, difesa quasi impeccabile e box che ha messo in mostra un line up già molto caldo! Gli sconfitti avranno comunque tutto il tempo per migliorare ed affinare i meccanismi, per presentarsi pronti all’Opening Day dell’11 Aprile.