Crea sito

Allievi Stars No, Stripes Si!

di Roberto Minnocci  – 

“Doppio stop degli Stars nel campionato Allievi, che si arrendono due volte all’Elite, mentre gli Stripes battono Montefiascone e volano al secondo posto.”

Pic 74Giornata negativa per gli Allievi Academy Stars, che escono battuti dal Nettuno Elite in entrambi gli incontri disputati in questo turno di calendario. Si iniziava con la prosecuzione della partita sospesa il mese scorso per oscurità, e le due squadre partivano dal primo extra inning con il punteggio di 9-9. Nel suo turno di attacco l’Elite non produceva punti, mentre gli Stars portavano un corridore in terza, e avrebbero potuto chiudere subito la contesa, ma veniva eliminato a casa su un tentativo di “squeeze”. Nel secondo extra, il team Elite chiudeva i conti segnando quattro punti, mentre il tentativo di rimonta degli Stars non andava a buon fine, dunque vittoria dell’Elite con il finale di 13-10. La seconda gara in programma scivolava via senza sussulti, con la squadra Elite che controllava agevolmente l’andamento del match, contro un Team Stars apparso disordinato e incerto, probabilmente per il contraccolpo psicologico della sconfitta precedente. Alla squadra di Faccendini e De Rossi bastavano due big inning da cinque punti per portare a casa il risultato, 11-1 a proprio favore, giocando una partita attenta, senza concedere mai niente di troppo, e sfruttando, oltre al proprio indiscusso potenziale, tutte le opportunità concesse dagli accademisti, ma al di là di questo è giusto riconoscere i meriti dell’Elite e facciamo i complimenti a loro. Da parte degli Stars c’è poco da dire, se non che sono stati commessi alcuni errori di troppo, frutto di deconcentrazione; la squadra ha molte  potenzialità ma non ha saputo metterle in campo, e i tecnici Patrone e D’Anolfo dovranno lavorare sui ragazzi per evitare il ripetersi di questi black-out; intanto la situazione di classifica appare compromessa da queste due sconfitte, e le possibilità di qualificazione alle fasi successive sono molto scarse; adesso ci si aspetta una reazione d’orgoglio dalla squadra, resettando questa giornata e ripartendo con impegno e carattere, per provare a recuperare il terreno perduto, o almeno concludere la stagione giocando al massimo. Forza ragazzi! Yes, We Can!

Pic 75L’altra squadra Academy, gli Stripes, hanno battuto gli Etruria Lions di Montefiascone con un inequivocabile 13-5. Partita mai in discussione per i ragazzi di Alessandro “Fallozzo” Ruberto, che sta guidando il suo gruppo con maestria e ottimi risultati, nonostante il roster a disposizione sia al primo anno in questa categoria. È piacevole veder giocare questo team , che propone un baseball efficace e produttivo, con Fallozzo che spinge molto nei momenti chiave del match, sfruttando la velocità e la potenza nel box di battuta di alcuni suoi giocatori, e lavorando di più sulla tattica con altri. Meritatissimo secondo posto in classifica e grandi progressi, in attesa di mirare più in alto nel prossimo futuro. Riassunto finale: “Cazzuti”!

(206 visite)