Crea sito

Academy U18 Raddoppia!

di Roberto Minnocci  – 

“Gli U18 Academy Blu battono il Nettuno2, mentre i Blu Under15 perdono contro i Lions.”

L’Academy Nettuno Blu Under18 batte il Nettuno2 nel recupero di campionato della seconda giornata, raddoppiando la vittoria ottenuta lunedì scorso dai Green, sempre a spese della squadra di Santa Barbara. Il Team Blu di De Franceschi, De Rossi e Mandolini è stato autore di un match attento e concreto, sfruttando con efficacia i momenti chiave dell’incontro, che veniva praticamente chiuso a metà partita e consolidato nel finale. Academy subito avanti, con i singoli di Cecconi e De Angelis, poi il Nettuno2 dava l’illusione di poter lottare per il successo, portandosi in vantaggio 2-1 al primo inning, pur senza battere valide; ma al cambio di campo gli accademisti cominciavano a macinare gioco, annerendo quattro quadratini sullo score e operando il contro sorpasso, con un singolo di Massimi e qualche imprecisione di troppo degli avversari: 5-2. La terza ripresa si apriva con un triplo di Ludovisi e con una sequenza di valide consecutive di Calisi, Cecconi, De Angelis (doppio) e De Baggis, che fruttavano altri quattro punti, seguiti da un’altra segnatura al quarto, con i singoli di Piras e Cecconi: 10-2 alla fine della quarta ripresa per i ragazzi di Roby De Franceschi. Nel frattempo il Nettuno2 non riusciva più a produrre occasioni, anche per merito del partente dei Blu, Dicorato, che dopo qualche difetto di controllo iniziale non concedeva più molto al team di Faccendini, al di là di un doppio di Minati al secondo, prima di lasciare il posto sul mound a Bilancioni a fine quarto. Nel quinto inning il Nettuno2 accorciava le distanze, per effetto della valida di Pinos e del doppio di Marras, ma gli accademisti rispondevano nell’ultimo attacco con tre punti a referto, scaturiti dalle battute di Piras, Tomei, Federici e dal triplo di Cecconi che sparecchiava le basi; ci provavano ancora i padroni di casa, con il singolo di Minati, ma Bilancioni non si faceva sorprendere, chiudendo la gara al sesto: Nettuno2 vs. Academy Blu 3-13. Partita lineare della formazione Academy, che ha dato pressione al gioco con continuità, producendo difficoltà ai tre pitchers avversari, Bressi, Lupoli e Barboni, mettendo al sicuro il risultato con sicurezza, senza concedere più di tanto in difesa; buone le sensazioni provenienti dal bullpen, apparso ancora in rodaggio ma in evoluzione di forma; indicazioni tutto sommato positive per lo staff tecnico, che sta lavorando con buoni risultati. Il Nettuno2 di Faccendini e Laurenzi è apparso ancora poco produttivo nel box ma con buone potenzialità individuali.

Academy  1 4 4 1 0 3  Tot. 13

Nettuno2  2 0 0 0 1 0  Tot. 3

Lineup Academy: Calisi, Cecconi, De Angelis, De Baggis, Di Stefano, Ludovisi (Di Magno), Piras, Massimi (Tomei), Federici. Lanciatori: Dicorato, Bilancioni. Staff: De Franceschi, De Rossi, Mandolini, Barbona.

Lineup Nettuno2: D’Auria, Marras (Lo Rillo), Bruno (Visalli), Passa, Barboni, Minati, Lupoli, Pinos, Bressi (Lanzanova). Lanciatori: Bressi, Lupoli, Barboni. Staff: Faccendini, Laurenzi, Palmisano.

Sabato sorso si è giocata anche la gara del campionato Under15, valevole per la quarta giornata del calendario, tra Lions A e Academy Blu. È stata una bella partita, con i ragazzi di Cassoni e D’Anolfo che hanno tenuto bene il campo, contro i più quotati avversari, riuscendo a lungo a tenere in bilico il match: 4-4 al quinto inning; poi nel finale i Lions hanno fatto valere la maggiore cifra tecnica, vincendo l’incontro con il punteggio conclusivo di: Lions A vs. Academy Blu 10-5. Molto soddisfatto il manager Angelo Cassoni: “Sono contento della prova dei nostri ragazzi e nonostante fossimo contati abbiamo giocato bene; abbiamo dovuto inventare una formazione d’emergenza, in quanto avevamo alcune assenze che hanno inciso nel nostro lineup, ma non ci siamo scoraggiati e abbiamo disputato una grande gara; ottima prestazione di Flavio Stella sul monte e buona chiusura di Daniele Tomei; in difesa siamo stati abbastanza efficaci, anche se con qualche errorino che ci ha penalizzato un po’; anche in attacco abbiamo commesso qualche sbaglio sulla lettura dei segnali, ma tutto sommato sono soddisfatto del comportamento complessivo della squadra e faccio i complimenti a tutti i nostri ragazzi.”

Roster Academy Blu: Lorenzo Barbona, Lawrence Continella, Leonardo Danna, Giacomo De Donno, Davide Droghini, Cristiano Germani, Valerio Ludovisi, Enzo Mariani, Gabriele Navacci, Valerio Perotti, Federico Porcari, Andrea Sorrentino, Flavio Stella, Daniele Tomei. Staff: Angelo Cassoni, Davide D’Anolfo, Luca Perotti.

(237 visite)