Crea sito

8° Memorial Aquilani!

di Roberto Minnocci  – 

“Vittoria del San Giacomo contro i Corsari Academy nel Torneo Aquilani categoria Esordienti.”

0Si è concluso il Memorial Aquilani 2015, con la vittoria del San Giacomo Nettuno, che ha battuto in finale l’Academy Corsari; terzi a pari merito Dolphins e Indians. La manifestazione, giunta ormai all’ottava edizione, fa parte dei festeggiamenti patronali di quartiere, ed è organizzata dalla Polisportiva San Giacomo, in ricordo dello scomparso Sandro Aquilani. Le gare si sono svolte presso l’impianto “Enzo Castri”, con il diamante in perfetto stato, invaso da una moltitudine di bambini; infatti quest’anno il Torneo è stato dedicato alla categoria Esordienti Baseball, e ha visto la partecipazione di quattro squadre, in rappresentanza delle maggiori società di Nettuno e Anzio, che curano particolarmente questo settore di atleti giovanissimi. Il programma prevedeva lo svolgimento di due semifinali preliminari, che sono andate in scena ieri: il San Giacomo ha battuto gli Indians con il punteggio di 12-7, mentre i Corsari Academy hanno sconfitto i Dolphins Anzio 7-4; i punteggi indicano come le partite siano state combattute, naturalmente tenendo conto che stiamo parlando di ragazzini alle prime esperienze agonistiche, ma che comunque offrono un baseball sempre piacevole da guardare, se non altro per il coinvolgimento emotivo che mettono in campo. Dunque, oggi si sono svolte le due finali, con le due formazioni uscite perdenti dalle battaglie di ieri, Indians e Dolphins, che si sono giocate le piazze d’onore; in realtà dopo due ore di gioco, a suon di battute valide, cori e tifo ultrà, l’umpire ha dichiarato concluse le ostilità sul punteggio di 9-9, decretando il terzo posto della classifica a pari merito per entrambe le squadre, ed è stato giusto così, visto l’equivalente livello di gioco espresso dai due roster, e il clima fraterno che si era instaurato sul terreno di gioco. A seguire, mentre le temperature schizzavano velocemente verso l’alto, si è giocata la finalissima, che avrebbe determinato il team vincente di questa edizione 2015 del Memorial Aquilani. E allora, San Giacomo e Corsari hanno messo in mostra il loro miglior baseball, cercando di superarsi vicendevolmente; i ragazzi di Sanna sono apparsi più concreti, prendendo un margine di vantaggio sul tabellino dei punti, che i piccoli accademisti di Di Persia non son riusciti più a colmare, e dopo quattro inning di emozioni, grandi corse evaporate nel caldo torrido, e mani arrossate dagli applausi, sullo score si registrava il punteggio ufficiale di: San Giacomo vs. Academy Corsari 10-8. Il San Giacomo è sembrato leggermente più maturo, forse per aver giocato un campionato intero nella categoria superiore dei Ragazzi; 8mentre i Corsari hanno dato il meglio che hanno in questo momento, e considerando da dove son partiti non è poco, anzi direi tantissimo. I terzi classificati, Dolphins e Indians, stanno facendo un grande lavoro di ricostruzione e alimentazione per gli anni che verranno. Comunque, alla fine complimenti a tutte le squadre partecipanti, che rappresentano la linfa del baseball nel nostro territorio. Grandi festeggiamenti per tutti sul prato assetato, qualche piacevole gavettone, invasione di genitori sul diamante, e si passava alle premiazioni, con il classico tavolo imbandierato e le coppe luccicanti in bella mostra. Un emozionato Massimo Milo, rappresentante del comitato dei festeggiamenti, sollecitava l’applauso per Sandro Aquilani, a cui è intitolato il Memorial, poi il Presidente Piero Sanna partiva con l’ambita consegna dei Trofei. Quindi, 8^ Edizione Torneo Aquilani: primo classificato San Giacomo Nettuno, al secondo posto Academy Nettuno Corsari, terzi a pari merito Dolphins Anzio e Indians Nettuno. Piero Sanna, presidente della PSG: “Voglio ringraziare innanzitutto tutti i tecnici e gli arbitri presenti a questa manifestazione, che stanno impegnando il loro tempo e le loro risorse per dare un futuro a questo sport, senza di loro non si giocherebbe. Io ho iniziato ad occuparmi di giovani seguendo i miei figli, poi anche i figli degli altri; adesso mio figlio segue i vostri figli, ed è bello vedere questa continuità che lega la nostra passione comune: il Baseball. È bello anche vedere tanta gente che è stata presente a questo Torneo, con entusiasmo e correttezza, che è anche la nostra filosofia, quei valori che cerchiamo di trasmettere ai ragazzi che ci rappresentano. Grazie a tutti, e in particolare ai promotori di questo Memorial in ricordo di un caro amico, Sandro Aquilani.”

 

(464 visite)