Crea sito

Derby Academy Ragazzi!

di Massimo Baldazzi  – 

“Bella partita in famiglia tra le formazioni Academy che partecipano al campionato ragazzi; vittoria della A che si impone sulla B: 21-3 .”

DerbyIl derby casalingo tra le due formazioni Academy era gara fondamentale per entrambe, da un lato i “piccoli” desiderosi di mostrare i loro progressi, dall’altra i “più grandi” chiamati a riscattare l’opaca prestazione della settimana scorsa in quel di San Giacomo. Alla squadra di manager Ruberto e coach Ricci si chiedeva non solo di vincere ma soprattutto di convincere, non era piaciuta la squadra arrendevole e incapace di esprimere tutto il proprio potenziale, mentre dall’altra parte, Rossi e Russo volevano risposte capaci di evidenziare il processo di crescita dei propri ragazzi. Parte forte l’Academy A che ridotta all’osso per alcune assenze, trova i singoli di Fabio Ludovisi e Gabriele Spera i quali vengono portati a casa dal gran doppio di Francesco Savino che trovava in base anche alcuni compagni passati in base per ball dal partente avversario Andrea Di Siero, che valgono 4 punti. Dal canto loro la “B” sfrutta il pessimo avvio del partente Spera che regala ben quattro basi consecutive ed un errore per il 4 a 2 a fine primo. Il partente Di Siero fatica a trovare la “zona” e mette qualche uomo di troppo in base, la valida di Leonardo De Angelis frutta altri due punti per la squadra ospite, 6 a 2. Il bravo Alessandro Barbona batte un singolo all’inizio del secondo attacco della “B”, ma un attento Spera supportato dalla difesa chiude l’inning senza punti. Al terzo, il pitcher Di Siero fatica molto ad “entrare” e concede ben sei basi, sfruttate dall’ottimo Savino che con un singolo produce altri punti per la sua squadra, che così al terzo inning chiude virtualmente la partita, 10 a 3, perché al loro attacco i “B” mettono a segno il loro terzo ed ultimo punto grazie a due basi rubate da Enrico Cardarelli, che segna sull’errore della difesa avversaria. Di qui in poi l’ottimo rilievo Federico Ricci, ammutolirà le mazze dei piccoli accademisti, mentre la “A” continuerà a segnare quattro punti ogni inning, grazie ad un attacco molto determinato capace di mettere a segno ben undici valide compreso l’ennesimo “fuoricampo” del solito Alessio Baldazzi, il forte interno di scuola Academy che sta “straripando” in questo avvio di stagione. 21-3 il finale con un ritrovato Francesco Savino MVP di giornata che chiude con un eloquente 3 su 4 la sua splendida giornata, imitato dall’altra parte dall’ottimo esterno Alessandro Barbona di gran lunga il migliore dei suoi. Entrambe le squadre sono “promosse”, i piccoli hanno impressionato per la pulizia della loro tecnica sui fondamentali, segno che il lavoro svolto in inverno all’Accademia e in campionato dalla coppia Roberto Rossi e Manolo Russo, sta dando grandi frutti; i “grandi” invece hanno mostrato alcuni momenti di ottimo baseball e alcune grandi individualità che stanno a confermare che gli accademisti quest’anno sono la squadra da battere, al di là dell’incidente della scorsa settimana e grande merito di questo va al duo Alessandro “Fallozzo” RubertoGianni Ricci  che stanno trasmettendo ai ragazzi la loro esperienza e professionalità. Alla fine, grande dimostrazione di fair play con in “evidenza” il significato delle parole sport e amicizia, con un “terzo tempo” che vede ragazzi e genitori festeggiare insieme con una ricca merenda, prima di vedere i ragazzi tornare in campo a giocare insieme fino alle prime ombre della sera. Questo è lo spirito giusto che vorremmo sempre vedere sui campi, complimenti! 
ACADEMY A   424.443  21 BV 11 E 4
ACADEMY B   201.000   3 BV  1 E 4  
ACADEMY A:   DE ANGELIS 2/3, LUDOVISI 1/5, RICCI 0/0, KRASIMIROV 0/2, BALDAZZI 2/2, SAVINO 3/4, SPERA 1/3, MARIOLA 0/2, ORLANDI 1/3, D’ALFONSO 1/2.
ACADEMY B:   BARBONA 1/3, VENDITTI 0/3, DI SIERO 0/3, NERONI 0/2, CARDARELLI 0/1, TEDESCO 0/3, COLALUCCI 0/1, MARIANI 0/1, TREGLIA 0/1, LUDOVISI 0/1, MARIANI 0/1, MASSARELLI 0/1, PROIETTI 0/1, PROIETTO 0/1.
 

(104 visite)