Crea sito

Youth Junior League Again!

di Roberto Minnocci  – 

“Opening Day della categoria Ragazzi Youth, con quattro affascinanti sfide che si svolgeranno tra sabato e domenica. Particolare attenzione all’esordio dello scudettato manager Yamanaka, e all’American Party che si svolgerà domenica al “Red Ground Field” di Cretarossa.”

Hands-on-a-batÈ giunta l’ora. Da domani parlerà solo il campo. Sudore, allenamenti e fatica saranno azzerati. Adesso lo schiocco metallico della mazza, assorbito dalla gomma elastica della Kenko Ball, giudicherà i “vivi e i morti”. Chi toccherà il pentagono di casa base più volte avrà avuto ragione, il resto saranno solo chiacchiere. I rosters delle otto squadre nettunesi iscritte alla Little League Baseball di categoria Ragazzi, sporcheranno di terra e polvere i loro rifugi, inciampando tra i caschetti e il disordine che regna sovrano nei dugout di ragazzini di 10/12 anni. Le aspettative sono enormi, e la pressione aleggia tra la rete di recinzione e il diamante, come foschia a mezz’aria sulle rive di un fosso umido e appiccicoso. Ma quando l’Umpire strillerà con la voce strozzata un gracchiante “Playball”, tutto si trasformerà in uno spettacolo, e sarà piacevolmente gratificante ammirare le giocate di questi piccoli baseball-players.
E allora, sabato 05 Aprile sul campo “Tonino Marcucci” di Santa Barbara alle ore 16.30, il grande Yamanaka e il suo Nettuno2, con una figura geometrica triangolare bianca, colorata di rosso e di verde ai lati, lo Scudetto cucito sulla maglia, comincerà la sua ennesima sfida al mondo del baseball italico. Con una squadra rinnovata e molto giovane affronterà sul diamante di casa il San Giacomo, che quest’anno sembra molto quotato. È doveroso introdurre per prima questa gara, per omaggiare la società detentrice del titolo nazionale, e anche perché è una di quelle classiche gare ad alto tasso di emotività e fascino tra due squadre storiche della nostra città. Da vedere assolutamente.
In realtà l’Opening Day, però, avrà un prologo al “Fausto Camusi”, dove alle 15.00 ci sarà la gara Lions A vs. Academy B dove si potrà valutare il valore tecnico reale delle due squadre all’esordio stagionale. A seguire, alle ore 17.00, sullo stesso campo, andrà in scena Academy A vs. Lions B. Due partite che probabilmente saranno appannaggio delle formazioni “A” di ciascuna società, ma non è detto che non ci siano delle sorprese. Giudicatele voi dal vivo.
La prima giornata si concluderà domenica 06 Aprile con il posticipo, che si svolgerà sul campo ”Andrea Sacchi” o anche “Red Ground Field” di Cretarossa alle ore 10.00, Junior vs. Indians. Le due società, che hanno entrambe l’uso del terreno di gioco, stanno organizzando una presentazione all’americana, un American Party, per onorare in modo fantasy il loro Opening Day. Sono previste manifestazioni di contorno a supporto della fase agonistica della partita, che vedrà affrontarsi sul diamante due line-up che hanno svolto insieme la preparazione invernale nella struttura adiacente all’impianto. Vedremo chi avrà lavorato meglio! Al termine, fuochi d’artificio e rinfresco. Iniziativa lodevole da prendere ad esempio. Da non perdere.
Invitiamo tutti i tifosi ad intervenire numerosi sui campi, per sostenere indistintamente le nostre giovani formazioni. Lo Sport è un momento di aggregazione, soprattutto lo Sport Youth. Manteniamolo vivo!
Good Luck and Enjoy Baseball !!
 

(130 visite)