Crea sito

2014 La nuova sfida dei Ragazzi!

di Roberto Minnocci  – 

“Dopo lunga attesa, stanno per ripartire i campionati giovanili di baseball. Il 5 Aprile ci sarà l’Opening Day con la prima giornata del torneo regionale di categoria Ragazzi. Grande fermento su tutti i campi, aspettando impazienti le sfide che contano.”

bandiera-tricolore-italianaDopo ogni inverno che si rispetti, arriva sempre la primavera. E con la primavera, immancabilmente, fioriscono le squadre di baseball, sopra i manti erbosi incerti e imbiancati da coraggiose margherite, che sfidano gli spikes e le lame dei tosaerba, in attesa di essere calpestate o recise. La stagione appena trascorsa ha vissuto un attivo letargo, con molti teams che hanno lucidato mazze e guantoni nelle palestre o al Pala Academy, aspettando pazientemente di riversarsi con grinta ed entusiasmo sui campi ancora infreddoliti ma già brulicanti di accessori primaverili. I ragazzi, naturalmente, si mostrano sfavillanti di entusiasmo, e seppur arrugginiti dagli spazi angusti in cui hanno svernato, vanno a occupare immediatamente i loro ruoli, tra lo scintillare dei diamanti ancora troppo umidi, ma mai così suggestivamente colorati di sfumature tenui che incorniciano contrasti ben definiti. Loro sono i protagonisti principali, e avranno modo di mostrarlo nel corso della stagione, che si annuncia alle porte con il calendario delle partite. Il 5 Aprile, la categoria Ragazzi avrà l’onore dell’Opening Day dei Campionati Youth della Regione Lazio. La prima giornata popolerà tutti i Baseball Fields di Nettuno dedicati a questi “ragazzini”, di squadre cromaticamente agguerrite e disposte a vender cara la pelle per portare a casa la vittoria, come da tipica tradizione nettunese. Ai nastri di partenza ci saranno ben otto formazioni locali, che andranno a comporre interamente il Girone B: Nettuno2 – Indians – Junior – Academy A/B – Lions A/B – San Giacomo. Come noterete, più che un campionato regionale, sembra quasi un torneo cittadino. Purtroppo c’è stata la defezione, all’ultimo momento, dell’Insieme Latina in rappresentanza del capoluogo pontino, e sono scomparse piazze storiche come Ceccano, Anzio, Latina BC, che non sono state in grado di allestire e iscrivere le loro rappresentative di categoria e che formavano lo zoccolo duro, oltre naturalmente a Nettuno, di tutto il territorio a sud di Roma. Per fortuna le nostre squadre garantiscono un livello di qualità molto elevato, e sapranno valutare le proprie forze, anche, confrontandosi “soltanto” fra di loro, la storia dei trofei vinti dai teams verde-azzurri lo dimostra incontestabilmente. Il Nettuno2, del pluriscudettato manager Alberto “Yamanaka” Conti, si presenterà con il tricolore sulle casacche e sfiderà le altre compagini concittadine per il primato, oltre che per la supremazia campanilistica che da sempre “divide” le società Youth in riva al Tirreno. Il programma della prima giornata prevede: Junior vs. Indians (16.30 ”Andrea Sacchi Field”) – Academy A vs. Lions B (17.30 “Fausto Camusi Field”) – Lions A vs. Academy B (15.00 “Fausto Camusi Field”) – Nettuno2 vs. San Giacomo (16.30 “Tonino Marcucci Field”). Nel frattempo si susseguono le amichevoli di preparazione, e c’è già molta partecipazione e fermento, in campo e sugli spalti. Coltiviamo con cura questo patrimonio sportivo, fatto di rivalità, grinta e cattiveria agonistica. Ma anche di competenza, sportività e ragionevolezza. E soprattutto, al termine di ogni sfida, coltiviamo il senso di appartenenza ad un’unica bandiera: Nettuno!
 

(102 visite)